19 C
Bastia Umbra
23 Maggio 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi Sport

Chiusa con successo ad Assisi la tre giorni di pugilato dedicata alla boxe giovanile femminile.

Youth e Junior di ben sei nazionali (Polonia, Irlanda, Francia, Ungheria, Ucraina e Italia): spettacolo al PalaEventi futura sede dell’Accademia della boxe
ASSISI, 19 marzo 2023 – Chiusa con successo oggi domenica 19 marzo ad Assisi la tre giorni di pugilato dedicata alla boxe giovanile femminile internazionale. Sei le nazionali presenti fra cui l’Italia. Un evento che ha visto la presenza di tantissime giovani, nello splendido scenario del PalaEventi di Assisi.
E sono state 24 le Azzurrine (10 Youth e 14 Junior) a prendere parte al Training Camp con Match Round Robin conclusosi  appunto oggi domenica 19 marzo presso il Centro Nazionale di Pugilato di Assisi. Pugili Azzurre che hanno anche disputato dei test match, con la formula del Roun Robin, contro boxer delle seguenti Nazionali: Polonia,  Francia, Ucraina, Irlanda e Ungheria.
Una tre giorni di grande pugilato quella di venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 marzo con il pugilato giovanile vero protagonista in scena nella città di Assisi. Francia, Irlanda, Polonia, Ungheria, Ucraina e Italia, si sono sfidate sul ring in un evento che ha richiamato anche appassionati.
Oggi, domenica 19 marzo, come detto le finali. Round robin a cui hanno partecipato le atlete Youth e Junior delle squadre nazionali sopra citate con tre pomeriggi dedicati allo svolgimento delle gare, per quello che rappresenta l’ennesimo appuntamento importante ad Assisi dedicato alla boxe. Alle premiazioni, presenti i vertici FPI nazionali e regionali dell’Umbria.
Il torneo internazionale si è svolto in quella che sarà a breve la sede dell’Accademia guidata dal presidente onorario della Federazione Pugilistica Italiana Franco Falcinelli. Nella città che ha l’onore di ospitare il Centro Federale di Pugilato, il Museo Nazionale del Pugilato e campioni di calibro internazionale, un altro evento di caratura internazionale che porta ad Assisi tantissimi giovani, in un periodo d’oro per la città umbra, candidata a Capitale Italiana della Cultura 2025. Incontro dopo incontro, tutti sul ring. Una tre giorni nel segno del pugilato dei più giovani, vogliosi di stupire nel presente e nel futuro.
Centro Federale di Pugilato
Sede di Assisi

Lascia un commento