6.4 C
Bastia Umbra
20 Aprile 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra Cultura

Bastia Umbra, torna il Chroma Festival e sbarca all’Umbriafiere.

Da giovedì 1 a domenica 4 giugno 2023, con un giorno in più rispetto allo scorso anno, l’evento musicale di punta dell’inizio dell’estate umbra: la migliore scena musicale contemporanea italiana, con in evidenza anche quella regionale, andrà in scena per la prima volta nella nuova location a dimostrazione di una rassegna in grande crescita.

I primi grandi nomi della VI edizione saranno annunciati prossimamente.

BASTIA UMBRA – Ad accendere l’Umbria dei grandi eventi musicali estivi sarà il Chroma Festival con importanti novità, a partire dal cambio di location. La rassegna dedicata alla scena musicale contemporanea italiana, e naturalmente come sempre con largo spazio alle realtà umbre, si svolgerà all’interno di Umbriafiere. Sempre a Bastia Umbra quindi ma non più nel luogo delle precedenti edizioni, che si sono svolte nell’Area verde di Borgo Primo Maggio.

Dopo il grande successo dell’edizione 2022, l’Associazione culturale Chroma ha pensato ad un bel salto in avanti ed ora annuncia anche le date, con un giorno in più rispetto allo scorso anno, della VI edizione dell’evento di punta dell’inizio dell’estate umbra: Chroma Festival prenderà il via giovedì 1 giugno per terminare domenica 4 giugno 2023.

Grande novità di quest’anno sarà quindi il cambio location: per la prima volta il festival si svolgerà per quattro giorni in uno dei poli fieristici di riferimento del Centro Italia. Questo spostamento si prospetta come un grande cambiamento per l’evento, che è in crescita esponenziale anno dopo anno.

Chroma Festival è ormai una solida realtà nazionale per la musica dal vivo, ed ha raggiunto le 15.000 presenze in tre giorni nel 2022. Centrando come punto di forza l’immaginario di festival internazionale e spingendo sulla presenza di molteplici forme artistiche per dare un’esperienza totalizzante rivolta ad ogni categoria di pubblico, i ragazzi dell’associazione culturale punteranno ad arricchire anche quest’anno la già ricca offerta di intrattenimento.

Ospiti delle passate edizioni sono stati, solo per citarne alcuni, Ketama126, Joan Thiele, Delta Sleep, Napoli Segreta, Dario Rossi, Bruno Belissimo, senza contare una miriade di act prettamente regionali. Un palco diventato quindi sempre più di riferimento per realtà importanti della scena musicale italiana e per alcuni tra i migliori gruppi, djs e collettivi artistici dell’Umbria.

Nell’ultima edizione la programmazione ha proposto circa 30 concerti in tre giorni tra live show e presentazioni, ai quali si sono aggiunti workshop, mostre, performance artistiche ed altre attività collaterali. Ed anche nel 2023 torneranno ad arricchire il programma, dedicato come sempre soprattutto all’universo giovanile.

Biglietti “Early Bird” già disponibili sul sito del festival: www.chromafestival.it.

I primi grandi nomi dell’edizione 2023 saranno annunciati prossimamente.

 

Info e contatti

www.chromafestival.it

www.instagram.com/chromafestival_

www.facebook.com/ChromaFestival

www.tiktok.com/chromafestival

info@chromafestival.it

Ufficio stampa Chroma Festival

Danilo Nardoni

Lascia un commento