12.6 C
Bastia Umbra
27 Maggio 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi

ASSISI RICORDA LE VITTIME DELLA PANDEMIA. IL SINDACO PROIETTI: “DOVEROSO NON DIMENTICARE”

Oggi, 18 marzo, è la Giornata nazionale in memoria delle vittime del coronavirus, giornata istituita formalmente nel 2021. Nel ricordare coloro che sono morti tutti gli edifici pubblici espongono per tutto il giorno le bandiere a mezz’asta in segno di lutto, anche il Comune di Assisi aderisce e condivide questo segno.
“Sono ancora vivi nella nostre menti e nei nostri cuori i ricordi di quei giorni, di quei mesi – ha affermato il sindaco – quando la pandemia ci stravolse la vita, ci rese fragili e vulnerabili e uccise 65 nostri concittadini. Un dolore immenso per non aver potuto fare nulla se non cercare di stare vicini come comunità alle famiglie colpite dall’efferatezza di un virus sconosciuto e micidiale. La nostra esistenza è tornata alla normalità, ci siamo ripresi la quotidianità delle relazioni e dei gesti, ma abbiamo il dovere di ricordare quanto accaduto e lo dobbiamo fare onorando le vittime e le loro famiglie. Chi ha perso i propri cari in quel momento di sofferenza grandissima sa che, personalmente e come amministrazione comunale, siamo e saremo sempre memori e vicini”.

 

18/03/2023

Ufficio Stampa
Città di ASSISI

Lascia un commento