9.5 C
Bastia Umbra
22 Aprile 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi

INCONTRO PUBBLICO IN VISTA DELL’OTTAVO CENTENARIO FRANCESCANO DEL 2026.

Appuntamento domani 20 febbraio alle ore 17 nella Sala Cimabue della Basilica di San Francesco


Obiettivo:
coinvolgere la cittadinanza per avviare un percorso di idee, progetti e riflessioni

ASSISI – Un momento di riflessione e progettualità per avviare un percorso condiviso in vista delle celebrazioni per l’ottavo centenario della morte di san Francesco (2026).
Sono questi gli obiettivi dell’incontro pubblico, organizzato dal Comune di Assisi e dalla Diocesi di Assisi – Nocera Umbra – Gualdo Tadino, Famiglia Francescana,  in programma domani, 20 febbraio alle 17 nella Sala Cimabue del nuovo Centro convegni Colle del Paradiso della Basilica di San Francesco (accesso dalla Piazza Inferiore).

“Sarà l’occasione per avviare un ragionamento sul valore di questo centenario, sugli obiettivi che ci si pone sia da un punto di vista ecclesiale che civile – fanno sapere gli organizzatori – e per riflettere con i cittadini, gli operatori turistici e commerciali, le associazioni di categoria, culturali e di promozione del territorio, sul messaggio, sempre attuale, di san Francesco”.

Nel corso dell’incontro saranno illustrati i vari momenti che scandiranno il prossimo triennio, avviato già quest’anno con gli 800 anni dalla redazione della Regola bollata e dall’esperienza vissuta da san Francesco a Greccio nel Natale del 2023 con la rappresentazione della Natività, che proseguirà nel 2024 ricordando le stimmate ricevute dal Poverello a La Verna e nel 2025, anniversario della composizione del Cantico delle Creature e concludendo con il 2026, quando si celebreranno gli otto secoli dalla morte di san Francesco.

 

19/02/2023

Città di Assisi

Lascia un commento