33.8 C
Bastia Umbra
23 Luglio 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi Cultura

“IL PROVINCIALE” AD ASSISI, 18 E 19 FEBBRAIO CITTÀ PROTAGONISTA SULLE RETI RAI.

La popolare trasmissione con Federico Quaranta racconta la vicenda umana di Santa Chiara e il privilegio della povertà

L’amore del noto conduttore per la città serafica: “Quando vengo qui solo brividi”

 

Assisi, la sua storia e le sue bellezze protagoniste de “Il Provinciale”, popolare trasmissione Rai condotta da Federico Quaranta. La prossima puntata, in onda sabato 18 febbraio alle 11.45 su Rai 1 ed eccezionalmente, in versione ridotta, domenica 19 alle 14.30 su Rai 2, sarà dedicata alla vita di Chiara d’Assisi, che a soli 18 anni è scappata da casa e da una famiglia nobile e influente, per consacrarsi alla povertà e alla fede.

Una storia raccontata attraverso un viaggio tra i luoghi che hanno ospitato una vita densa di valori, che hanno un grande impatto contemporaneo. Al centro della narrazione di Federico Quaranta c’è, infatti, il tema della disobbedienza.

Chiara che sembra suggerire a tutti di non esitare a dire di no al sistema quando si rischia di mortificare le proprie aspirazioni.

Chiara che sognava di dedicarsi alla fede, di seguire gli insegnamenti francescani e manda all’aria un matrimonio che la voleva sposa di un signorotto che non conosceva nemmeno. Chiara che sceglie di rinunciare ai beni materiali e riesce a vivere la povertà come un privilegio: si lascia tagliare i suoi lunghi capelli biondi da Francesco nel silenzio della Porziuncola; si nasconde dai tentativi della famiglia che voleva riportarla a casa, tenendo duro e pregando con grande trasporto.

Tutto questo viene descritto toccando diversi luoghi simbolo di Assisi, dove è stata girata gran parte della puntata, con Federico Quaranta e la troupe Rai in città per diversi giorni. Al centro anche il contesto naturalistico del Monte Subasio e il Bosco di San Francesco, raccontati dalla naturalista Mia Canestrini.

Il sindaco Stefania Proietti si è recata sul set per incontrare autori e operatori della trasmissione, dando il benvenuto ad Assisi, che è sempre più protagonista anche in televisione e nel cinema. Il noto conduttore, in uno dei momenti di pausa delle riprese, ha voluto salutare la città con un appassionato video messaggio diffuso attraverso “Visit Assisi” e “Visit Assisi Official”, rispettivamente pagina Facebook e account Instagram ufficiali del turismo del Comune. “Assisi – ha detto Quaranta – è una città straordinaria per la sua potenza mistica. Quando vengo qui, sulla mia pelle solo brividi e inizio a fare anche pensieri molto profondi e spirituali. Assisi vale il viaggio, parola di Federico. Veniteci e non rimarrete mai traditi”.

17/02/2023

Stemma
__________________
Ufficio Stampa
Città di ASSISI

Lascia un commento