10.8 C
Bastia Umbra
26 Maggio 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi

Al via la Scuola socio-politica “Giuseppe Toniolo”.

L’inaugurazione del nuovo ciclo di lezioni dedicate al tema della pace ci sarà venerdì 3 marzo

Monsignor Sorrentino: “Assisi e tutti noi impegnati a individuare percorsi di dialogo”

ASSISI – Sarà dedicato alla pace il nuovo ciclo di lezioni della Scuola socio-politica diocesana “Giuseppe Toniolo” che verrà inaugurato venerdì 3 marzo, alle ore 17.30, in presenza, all’Istituto Serafico di Assisi. “La guerra in Ucraina possibili vie di pace” è il titolo della lezione del professor Ugo Villani, preceduta da una introduzione di monsignor Domenico Sorrentino.
“Quale politica, quale diplomazia, quali rapporti tra gli Stati nel mondo globalizzato, quale futuro per il multipolarismo geopolitico? Sono i temi – scrive il vescovo delle diocesi di Assisi – Nocera Umbra – Gualdo Tadino e di Foligno nella lettera di presentazione della Scuola – che non possono essere lasciati a élites culturali o politiche. L’impulso che, proprio ad Assisi, hanno dato al rinnovamento dell’economia i mille giovani di “The Economy of Francesco”, che hanno firmato col Papa un patto di pensiero e d’azione, mettendo al primo posto, non a caso, l’impegno per una economia di pace e non di guerra, riguarda anche la nostra Scuola”.

Dopo l’inaugurazione del 3 marzo, il ciclo di lezioni continuerà l’8 marzo 2023 alle ore 19 “Contributo delle donne e delle fedi alla pace” con Vania De Luca, Sihem Djebbi e Silvina Chemen, mentre il 22 marzo sempre alle ore 19 suor Roberta Vinerba terrà una lezione dal titolo “La pace nella dottrina sociale della Chiesa dalla Pacem in terris alla Fratelli tutti”.

“Educare alla pace. Il contributo nella scuola nel superamento delle disuguaglianze, delle povertà e dei conflitti” è il titolo dell’incontro del 31 marzo alle ore 19 con Ivana Barbacci, segretaria generale della CISL Scuola e a seguire, il 12 aprile alle ore 19, “Spesa pubblica e armi: quale economia?” con Giulio Marcon e don Tonio Dell’Olio. Il 21 aprile alle ore 17.30 è la volta di “L’Italia Ripudia la guerra. L’art. 11 a 75 anni dalla Costituzione: problemi e prospettive” con i professori Luca Castelli e Stefano Ceccanti, a chiudere il 31 maggio alle ore 19 “La cultura della cura come percorso di pace” con la professoressa Luigina Mortari.  Per partecipare al nuovo ciclo di lezioni basta scaricare il modulo di iscrizione dal sito internet della diocesi di Assisi (si può trovare nel banner relativo alla Scuola socio-politica, in basso sulla home page; o cliccando sull’articolo di presentazione, in alto in evidenza) e inviarlo all’indirizzo: scuolasp@assisi.chiesacattolica.it. Per altre informazioni e chiarimenti si può scrivere allo stessa email di posta elettronica.

Assisi, 25 febbraio ’23

 

Antonella Porzi

Ufficio stampa Diocesi Assisi – Nocera Umbra – Gualdo Tadino

Lascia un commento