24.1 C
Bastia Umbra
14 Aprile 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi Sport

Al PalaSir passa la Robur Osimo: non basta alla Virtus Assisi una grande partenza.

ASSISI, 19 febbraio 2022 – Una grandissima partenza della Virtus Assisi non basta per avere la meglio di una delle squadre più forti del campionato. Al PalaSir passa la Robur Osimo, che recupera una partita iniziata non troppo bene. Merito dei ragazzi di coach Piazza che nel primo quarto ingranano la marcia giusta e chiudono avanti in maniera decisa e sicura. Poi la squadra ospite, accompagnata da un buon tifo al PalaSir, recupera e piano piano impatta alla pausa lunga. Al rientro dagli spogliatoi Osimo fa sul serio e accelera. La Virtus prova a reggere all’urto sostenuta dai tifosi di casa, ma la squadra ospite dimostra la sua forza. L’allungo decisivo ospite nell’ultimo quarto di gioco. Per la Chemiba Virtus Assisi bene Meccoli e il solito Paychinov. Buona la reazione dopo Jesi per i ragazzi di Piazza, in una partita alla vigilia comunque assai proibitiva. Vince Osimo 58-72. Per la Virtus la voglia di chiudere dignitosamente la stagione: sprazzi di buon gioco e reazioni dei ragazzi rossoblu fanno sperare in meglio.

Virtus Assisi – Robur Osimo 58-72

Assisi: Santantonio 2, Iovene ne, Provvidenza M., Capezzali T. 6, Meccoli 14, Peychinov 25, Provvidenza G. 9, Zefi, Capezzali G. 2, Pagano ne, Ciancabilla. All. Piazza

Osimo: Odigie 11, Rodriguez Suppi 21, Cardellini 3, Bugionovo 7, Strappato, David 10, Salamone, Ferraro 1, Misolic 2, Dubois 17. All. Sciutto

Parziali: 18-13, 11-16, 12-22, 17-21.
Progressivi: 18-13, 29-29, 41-51, 58-72.
Usciti per 5 falli: nessuno

Ufficio Stampa Virtus Assisi

Lascia un commento