2.6 C
Bastia Umbra
5 Febbraio 2023
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Politica

Provincia – I consiglieri di maggioranza invitano la Lega a risolvere i problemi della sicurezza delle strade, invece di fare polemiche.

Perugia, 15 gennaio ‘23 – “La Lega ha il vezzo di alimentare polemiche sterili e inutili invece di concentrarsi e lavorare per risolvere i problemi dei cittadini”. Ad affermarlo i consiglieri provinciali di maggioranza Cristian Betti, Erika Borghesi, Davide Fantauzzi, Moreno Landrini, Letizia Michelini, Francesco Zaccagni.
“La manutenzione delle strade è un’urgenza – continuano -, la priorità delle priorità, se vogliamo proteggere coloro, tutti, che ogni giorno corrono rischi enormi su arterie che non possono essere sistemate e rese sicure per mancanza di fondi, per il debito che la Regione non paga nei confronti della Provincia. Un’urgenza riconosciuta da tutti perché la sicurezza dovrebbe essere un interesse anche della Lega che invece non perde occasione di attaccare, pretestuosamente e con ossessività la Presidente della Provincia Stefania Proietti e Assisi.
Ma questi attacchi, sempre scomposti e sconsiderati, sono il segno che il nervo, sulla questione della manutenzione delle strade regionali e le risorse dovute dalla Regione alla Provincia, sia scoperto e dolente.
Invitiamo i colleghi consiglieri provinciali di minoranza ad adoperarsi di meno nel rilasciare dichiarazioni polemiche in giro e a fare di più per cercare una soluzione della vicenda, unica via per essere utili a tutti i cittadini della Provincia perché la sicurezza delle nostre strade è il solo interesse che questa amministrazione ha e che dovrebbe avere anche chi sta all’opposizione”.

 

Agenzia quotidiana di informazione a cura della Redazione Stampa

Servizio Affari Generali della Provincia di Perugia

Lascia un commento