6.6 C
Bastia Umbra
5 Febbraio 2023
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra Cultura

Il Natale a Bastia Umbra.

 Spettacoli, Presepi,  proiezioni artistiche, il mercatino delle strenne, il coloratissimo  trenino, letture, arte, concerti e un viaggio nelle tradizioni natalizie di Francia, Germania, Spagna e Ungheria.

Con le proiezioni artistiche delle Natività  del Perugino nelle facciate delle chiese di Bastia, Costano ed Ospedalicchio, si sono accesi gli alberi addobbati con la creatività dei bambini e delle bambine nel  rispetto dell’ambiente e della sostenibilità. Grazie all’Ente Palio, ai Capitani, ai rionali sono stati posizionati gli Alberi dei Rioni, un appuntamento significativo per la nostra città. Suggestivo  il  mercatino delle strenne natalizie e vendita solidale che accompagnerà queste festività  in Piazza Mazzini con la Pro Loco,   l’ organizzazione  di tutti i plessi scolastici, l’Istituto Comprensivo Bastia 1 e la Direzione Didattica “Don Bosco” di Bastia Umbra,  infanzia e primarie, con la dedizione e la partecipazione dei genitori, delle insegnanti e delle dirigenti.  “Un ringraziamento insieme all’Assessore Daniela Brunelli  a nome dell’Amministrazione va a tutti loro, per l’impegno e la presenza costante, alle nostre scuole, alle famiglie, ai nostri bambini, bambine, ragazzi e ragazze per le attività che danno senso e valore alla nostra comunità afferma il Sindaco Paola Lungarotti”.

 

 

Nel fine settimana tornerà il coloratissimo trenino di Natale che trasporterà grandi e piccini per le vie del centro storico dalle 15.00 alle 19.00. L’appuntamento si ripeterà il 17 e 18 e il 23 dicembre. Sempre in queste date  sarà possibile visitare nella Chiesa di S. Croce l’esposizione del Polittico di S. Angelo di Niccolò Alunno (1499).

 

Sabato 10 dicembre dalle 17.30  uno Spettacolo itinerante, Note di strada “Poesia itinerante per Pianoforte e Violino” dove la musica diventa interattiva coinvolgendo il pubblico attraverso improvvisazioni sonore. L’11 la mostra concorso di pittura “Roberto Quacquarini” alle 18.00 presso il Centro San Michele. Tanti gli appuntamenti del fine settimana aspettando il 18 dicembre e il 6 gennaio il Presepe vivente nel Borgo antico, il 26 dicembre e il 7 Gennaio il Presepe vivente a Costano. La Natività è il tema delle manifestazioni natalizie di quest’anno, rappresentata sulle facciate delle Chiese,  con i Presepi viventi, con il Presepe in Piazza Buozzi ad Ospedalicchio, suggestivo, bello, realizzato con le bambole dei più piccini, con la mostra dei presepi artistici che dal 16 dicembre all’8 gennaio sarà visitabile presso la Chiesa di Santa Croce. Il 14 dicembre Letture sotto l’albero, in Piazza Mazzini,  all’Auditorium Sant’Angelo un appuntamento per conoscere le tradizioni delle città gemellate con il Comune di Bastia Umbra. E ancora tante le iniziative, concerti con l’Associazione Corale Città di Bastia, la Scuola di Musica Comunale – Faremusica, con La Banda Musicale di Costano, Jazz, l’Invernalissima e tanti eventi sportivi per i più piccoli. Dopo la prima edizione dell’anno scorso che ha riscosso tanto successo, torna La Lotteria Città di Bastia. Il  14 gennaio il concerto “La musica del cuore”, una serata di solidarietà con i Medici per caso presso Umbriafiere concluderà la rassegna natalizia.  Un programma all’insegna dell’inclusione, della sostenibilità e della solidarietà nel quale tutta la comunità è coinvolta.

Il programma dettagliato  su www.visitbastiaumbra.it

 

09/12/2022

COMUNE DI BASTIA UMBRA

 

 

.

 

Lascia un commento