8.1 C
Bastia Umbra
3 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Attualità

“Il tempo ritrovato”, dal Cesvol una ricerca che valorizza l’impegno degli over 65. Questionario online per gli operatori del Terzo settore.

Perugia, 10 novembre ‘22 – Far emergere l’impegno delle persone anziane all’interno della comunità umbra, attraverso il coinvolgimento diretto dei protagonisti. E’ quanto si propone il Cesvol Umbria con la ricerca intitolata “Il tempo ritrovato”, rivolta agli over 65 che ricoprono ruoli di responsabilità nel Terzo settore del territorio.

Uno strumento in più per capire come si mantiene attiva la popolazione e qual è il valore che queste persone apportano alla comunità.

Partecipare è molto semplice, basta rispondere alle poche domande del questionario online disponibile al link https://forms.gle/Gw6ZTuB84wsQUNLT6.

“Il progressivo invecchiamento della popolazione è ormai noto – riferiscono dal Cesvol -, ciò che colpisce maggiormente nel panorama del 21esimo secolo è il fatto di assistere a una redistribuzione demografica senza precedenti, in cui entro il 2050 la proporzione di anziani tenderà a raddoppiare, passando dall’11% al 22% della popolazione totale. Una popolazione in crescita che rivolge sempre di più lo sguardo al volontariato”.

Patrocinata dall’Anci Umbria, la ricerca intende tracciare un profilo dell’associazionismo rivolto alle persone anziane e indagare i nuovi bisogni della popolazione anziana. L’indagine ha un doppio scopo: individuare nuovi bisogni del target di riferimento ed effettuare una fotografia della situazione attuale delle realtà associative della terza età in Umbria. I dati che emergeranno prenderanno due direzioni: una interna, rivolta al Cesvol Umbria; l’altra esterna, rivolta alle Istituzioni locali e nazionali.

Il Cesvol analizzerà attentamente i risultati per comprendere i nuovi bisogni del target di riferimento così da rispondere tempestivamente con un’adeguata programmazione di attività e servizi per il 2023. Le Istituzioni avranno la possibilità di conoscere e riconoscere l’impegno della popolazione over 65 così da sostenere le peculiarità.

Per maggiori informazioni si può scrivere una mail a ricerca@cesvolumbria.org.

 

 

Agenzia quotidiana di informazione a cura della Redazione Stampa

Servizio Affari Generali della Provincia di Perugia

Lascia un commento