13 C
Bastia Umbra
8 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra Economia

A UMBRIAFIERE È APERTA EXPO TECNOCOM, LA FIERA PROFESSIONALE PER HORECA E ARTE BIANCA.

Fino a mercoledì 9 novembre la 17esima edizione biennale della rassegna di Epta Confcommercio

Grande spazio espositivo, occasioni B2b, performance e importanti nomi. L’ingresso è gratuito

 

(AVInews) – Bastia Umbra, 6 nov. – Ha preso il via al centro fieristico UmbriaFiere di Bastia Umbra la 17esima edizione biennale di Expo tecnocom, la fiera professionale organizzata da Epta Confcommercio Umbria e dedicata al settore dei pubblici esercizi, horeca e arte bianca, che sarà possibile visitare fino a mercoledì 9 novembre. “L’unica fiera B2b per professionisti – ha commentato Aldo Amoni, presidente di Epta Confcommercio Umbria –, mi piace ribadirlo, non solo nel centro fieristico umbro ma nel Centro Italia.

Questo deve essere motivo di orgoglio e soddisfazione non solo per noi ma anche per UmbriaFiere. Expo Tecnocom è una rassegna pensata per agevolare l’incontro tra imprese, esercenti e associazioni di categoria con lo scopo di sviluppare new business e permettere ai professionisti di confrontarsi e aggiornarsi sempre nell’ottica della soddisfazione del cliente”. Al taglio del nastro erano presenti, insieme al presidente Amoni, Donatella Tesei, presidente della Regione Umbria, Stefano Ansideri, presidente di Umbriafiere, Valeria Morettini, assessore al commercio del Comune di Bastia Umbra, Adriano Felici, vicequestore aggiunto di Foligno, e Marco Montecucco, presidente di Confcommercio Bastia Umbra.

L’ingresso a Expo tecnocom è gratuito e aperto a tutti. Sono quattro i padiglioni e 16 mila i metri quadrati che ospitano i 300 stand e i 210 espositori della grande fiera in cui trovano posto materie prime, nuove tecnologie, impianti e attrezzature, prodotti e servizi per i settori dell’horeca e dell’arte bianca, ma anche arredi da interno ed esterno per pubblici esercizi e attività ricettive. Tre le macroaree in cui è suddivisa l’esposizione e che aiutano i visitatori a orientarsi: Food, Equipment e Contract.

 

Spazio anche agli eventi e a grandi nomi della ristorazione e della pasticceria nell’area demo dove ogni giorno sono previste performance e cooking show. Protagonisti della prima giornata lo chef Alessandro Lestini, insieme al Consorzio tutela Vitellone bianco dell’appennino centrale, il grande Pastry Chef 3 stelle Michelin Giuseppe Amato e il mastro birraio Giovanni Rodolfi del Birrificio S. Biagio, in collaborazione con Partesa.

Lunedì 7 novembre alle 11.30 è il turno del tristellato ristorante Uliassi Senigallia, insieme a Circeo Pesca, che lascerà il testimone, martedì 8, agli stellati Oliver Glowig e Vincenzo Guarino per Bigini & Partners. Lunedì e martedì sono in programma anche appassionanti appuntamenti dedicati al gelato con Lr Forniture e al caffè con Faat, nonché eventi sulla celiachia e sulle nuove tecnologie con Cancelloni Food service. Expo Tecnocom vuole inoltre confermarsi come luogo privilegiato per il business development e in cui trovare idee, spunti o instaurare utili contatti per coloro che desiderano avviare un’attività di ristorazione, bar, birreria, distribuzione alimentare, somministrazione e ricettività. “Si tratta di un servizio ineguagliabile – ha concluso Amoni – che Confcommercio Umbria e Epta offrono da oltre trent’anni con professionalità, precisione e cura”.

 

“Questo è l’ennesimo grande evento che si organizza qui all’Umbriafiere – ha commentato la presidente Tesei –. In particolare l’horeca è un settore di grande interesse e siamo convinti che gli espositori, con le loro idee innovative, avranno un positivo riscontro per le loro attività Come Regione stiamo lavorando a un progetto per rendere questo centro ancora più attrattivo e funzionale alle varie esigenze dei vari settori”.

“Expo Tecnocom – ha sottolineato Ansideri – è uno degli eventi che rappresentano meglio la funzione dell’Umbriafiere. Ogni anno rappresenta un evento importantissimo per gli operatori di un settore fondamentale per l’economia italiana nel suo complesso e in particolare per il comparto del turismo”. “Puntiamo molto su Expo Tecnocom – ha concluso Morettini – anche in relazione alla ripresa di un settore che sta trainando tutta l’economia. Questo evento dà un’ulteriore spinta”.

Lascia un commento