13 C
Bastia Umbra
8 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi Sport

Chemiba Virtus Assisi, amara sconfitta in casa contro l’UBS Foligno.

ASSISI, 23 ottobre 2022 – Perde malamente il derby la Chemiba Virtus Assisi e lo fa per la seconda volta in stagione davanti al proprio pubblico. Terza sconfitta consecutiva per la squadra di coach Piazza, questa contro l’UBS Foligno, che al PalaSir ha meritato di vincere la gara, migliore sotto molti punti di vista. 60-78 a Santa Maria degli Angeli, in un palazzetto gremito.

IL MATCH Foligno parte fortissimo e a metà della prima frazione è avanti 13 a 2 nel punteggio. Una distanza subito importante che la Virtus non riuscirà più a recuperare. Foligno spinge e si porta a 19 mentre la Virtus arranca a 7 punti, a 3 minuti dalla fine con la Virtus Assisi che soffre sotto canestro. Virtus imprecisa, ma Guido Provvidenza riporta sotto i suoi.
Fine primo quarto Virtus 13 e Foligno 19.
Nel secondo quarto la Virtus attacca, ma sotto canestro è ancora troppo imprecisa. Foligno riparte spesso e punisce la squadra di Piazza. Sotto alle plance l’UBS prende più rimbalzi, e la Virtus fatica ma resta attaccata al match. Il solito Meccoli sprona i suoi e chiude con 2 su 2 dalla lunetta. I rimbalzi sono quasi sempre di Foligno che senza strafare resta avanti. Meccoli non molla, ma L’UBS mette la bomba sulla sirena: 32-39 per gli ospiti alla pausa lunga.
Nel terzo quarto la fotografia della gara in avvio è la stessa. La Virtus continua a segnare troppo poco e Foligno resta lucido. Partita spigolosa che nel finale vede un Peychinov ispirato che tiene a galla i suoi, che in difesa soffrono la velocità e l’aggressività ospite. Ultimo minuto in cui l’UBS allunga e dà una sterzata al match, la prima importante dopo quella dell’avvio di gara, sfruttando la troppa voglia della Virtus di spingersi in avanti in maniera non precisa. Finisce 48-58.
Ultimo quarto di piena marca ospite. Chemiba Virtus che continua a sbagliare e gli ospiti trovano ancora con più continuità la via del canestro e scappano. 55-72 a poco più di tre minuti dal termine e partita in cassaforte per l’UBS. Adesso Foligno spinge in attacco e quando la Virtus riparte gli ospiti fanno muro. Finisce 60-78, per la Virtus una sconfitta pesante.
Chemiba Virtus Assisi – Lucky Wind Foligno 60-78
Assisi: Capezzali G. 6, Santantonio, Alessandri 4, Provvidenza G. 9, Provvidenza M. 3, Capezzali T. 11, Meccoli 7, Peychinov 17, Iovene, Landrini 3, Pagano, Ciancabilla. All. Piazza
Foligno: Pandolfi Elmi 2, Gandolfo 14, Metalla, Finauro 7, Mariotti 14, Garcia 18, Zmejkoski, Guerrini 6, Contardi 1, Donati 16. All. Pierotti
Parziali: 13-19, 19-20, 16-19, 12-20.
Progressivi: 13-19, 32-39, 48-58, 60-78.
Usciti per 5 falli: Capezzali T. (Assisi)
Ufficio Stampa Chemiba Virtus Assisi

Lascia un commento