5.7 C
Bastia Umbra
1 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Attualità Bastia Umbra

BASTIA UMBRA – FURTO IN TAVOLA CALDA, CARABINIERI ARRESTANO IN FLAGRANZA DI REATO TRE PERSONE.

Nel corso della notte i militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Assisi hanno tratto in arresto tre uomini per l’ipotesi di reato di furto aggravato in concorso.

Si tratterebbe di due italiani e di un extracomunitario residente da anni nell’assisano, tutti  trentenni, che sarebbero stati colti dai militari subito dopo aver perpetrato un furto di generi alimentari e bevande dall’interno di un noto esercizio commerciale di Bastia Umbra, già oggetto di analogo reato all’inizio del mese.

Il repentino intervento dei Carabinieri ha permesso di localizzare i presunti autori a pochi metri dal luogo del fatto, a bordo di un’autovettura. Una volta fermati e identificati, i militari hanno eseguito una perquisizione personale e veicolare rinvenendo, avvolti dentro una tovaglia, i generi alimentari e le bevande appena asportati. La refurtiva, del valore complessivo di circa mille euro, è stata immediatamente restituita al titolare del negozio.

I tre, accompagnati in caserma a Santa Maria degli Angeli, al termine degli accertamenti e delle formalità, sono stati tratti in arresto per l’ipotesi di reato di furto aggravato in concorso. Su disposizione del Pubblico Ministero di turno presso la Procura della Repubblica di Perugia, sono stati  sottoposti alla misura degli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni, tra Assisi e Bastia Umbra, in attesa dell’udienza direttissima fissata per la mattinata del 28 settembre.

 

 

28/09/2022

T.Col. Marco Sivori

Lascia un commento