13.2 C
Bastia Umbra
28 Settembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi Cultura

ALBERGHIERO DI ASSISI, OTTIMI RISULTATI DALLE PROVE INVALSI 2022.

La soddisfazione dell’Istituto, che divulga i risultati a pochi giorni dalla ripartenza: “Grande qualità di apprendimento, ripagato il duro lavoro e l’impegno”

ASSISI, 1 settembre 2022 – I risultati degli alunni dell’Istituto Alberghiero di Assisi nelle prove Invalsi sostenute dagli studenti italiani a marzo e maggio 2022 sono “significativamente superiori” alla media non solo su tutte le discipline testate ma pure nel confronto con i dati regionali, del centro Italia e nazionali.

Lo si evince leggendo i dati Invalsi, l’Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e di formazione che annovera, tra i suoi compiti, lo studio delle cause di insuccesso e dispersione scolastica con riferimento al contesto sociale e al tipo di offerta formativa, la verifica periodica e sistematica delle conoscenze e delle abilità raggiunte dagli studenti in grado di generare competenze e il monitoraggio della qualità dell’offerta formativa delle istituzioni di istruzione e di formazione professionale.

Nel mese di marzo gli studenti delle classi quinte hanno sostenuto le prove Invalsi CBT (Computer Based Tests) negli ambiti disciplinari di italiano, matematica e inglese, distinguendo il “reading” e il  “listening”.  Nel mese di maggio a svolgere le prove di italiano e matematica sono stati gli studenti delle classi seconde. Le prove hanno una funzione diagnostica e formativa e si basano sull’importanza dello sviluppo del pensiero critico e di un apprendimento di tipo produttivo da parte degli studenti

Come spiega il professor Aldo Geraci, anche vice dirigente scolastico, “L’Alberghiero di Assisi supera le prove brillantemente malgrado le note difficoltà legate alla pandemia: i risultati delle prove sono stati divulgati il 29 di agosto e con grande soddisfazione abbiamo appreso che la nostra scuola si attesta su punteggi ‘significativamente superiori’, non solo su tutte le discipline testate ma anche nel confronto con i dati regionali, del centro Italia e nazionali. Un risultato che ripaga la fatica e l’impegno profuso da tutta la scuola in tutte le sue componenti, la nostra scuola ”.

“Leggendo i risultati dei test Invalsi – il commento della dirigente scolastica, professoressa Bianca Maria Tagliaferri – emerge un quadro davvero confortante, segno che tutta la comunità scolastica sta andando nella direzione giusta. I  risultati conseguiti non solo ci rendono orgogliosi per la qualità di apprendimento dei nostri alunni, ma ci stimolano sempre più a trovare formule educative innovative per consentire a tutti i nostri allievi di trovare la propria strada e percorrerla con consapevolezza e autonomia. Forti di questi risultati ripartiamo per un nuovo anno scolastico all’insegna della speranza: speranza solo di una piena ripartenza dopo gli anni difficili della pandemia, ma anche speranza di poter sempre meglio formare quelli che definiamo i ‘cittadini del domani’ affinché sappiano inserirsi positivamente nella società, costruendo il loro futuro con impegno e sacrificio – conclude Tagliaferri – ma anche forti delle competenze che l’Istituto Alberghiero di Assisi è in grado loro di dare”.

 

 

Istituto Alberghiero Assisi

Lascia un commento