7.7 C
Bastia Umbra
28 Novembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra

Lutto nel Comune gemellato francese di Luz-Saint-Sauveur dove è venuto a mancare Henri Pujo Gay.

La notizia data dal Sindaco Laurent Grandsimon.

Il cordoglio dell’Amministrazione Comunale di Bastia Umbra  e del Comitato di Gemellaggio

 

E’ stato il Sindaco del Comune gemellato  francese di Luz-Saint-Sauveur,  Laurent Grandsimon, a comunicare al Sindaco di Bastia Umbra e alla Presidente del Comitato di Gemellaggio, ai componenti del Direttivo dell’Ass. Bastia Gemellaggi, della scomparsa dovuta ad un improvviso  malore, di Henri Pujo Gay, Presidente dell’Associazione gemellaggi di Luz Saint Sauver. Henri era molto conosciuto a Bastia Umbra nell’ambito del Gemellaggio, in quanto aveva partecipato a numerosi scambi tra rappresentanti istituzionali stringendo rapporti di amicizia  anche con le tante  famiglie di concittadini che prestano la propria disponibilità ad ospitare per l’accoglienza e con i rappresentanti delle associazioni componenti il Comitato di Gemellaggio. Un legame forte quello di Bastia con il piccolo Comune francese dei Pirenei, nato nel 2002,  sancito anche da un “patto a tre” con il Comune di Höchberg, fatto questo che ha prodotto più occasioni per incontrarsi e rafforzare la conoscenza e l’amicizia tra città e cittadini. Henri, dal carattere espansivo e gioviale amava molto la nostra città ed aveva partecipato con entusiasmo alle ultime occasioni di celebrazioni di anniversari precedenti all’arrivo della pandemia. Lo ricordiamo anche nella trasferta a Roma in cui la prestigiosa  formazione corale  dei Pirenei, Chanteurs Montagnards,  ebbe l’opportunità di esibirsi al Vaticano, partecipando con i rappresentanti istituzionali delle tre città europee legate dal patto di gemellaggio.

Alla  famiglia di Henri, agli amici più cari,  al Sindaco Laurent Grandsimon in rappresentanza dell’istituzione comunale,  vengono espresse le più sentite condoglianze  dal Sindaco Paola Lungarotti, a nome proprio e  dell’Amministrazione Comunale, dalla Presidente del Comitato di Gemellaggio Monia Minciarelli, dal direttivo dell’Associazione Bastia Gemellaggi. “Con Henri scompare uno dei tasselli importanti che hanno contribuito a fare la storia dei gemellaggi del nostro Comune e che con impegno di tutti vogliamo portare avanti”, dice il Sindaco Lungarotti, “soprattutto in un periodo come questo dove la collaborazione tra città europee è un forte simbolo di pace.

 

20/04/2022

Ufficio Stampa del Sindaco
COMUNE DI BASTIA UMBRA

Lascia un commento