29.6 C
Bastia Umbra
25 Giugno 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra Politica

Lega Bastia Umbra: “Carenza di strutture sportive capaci di ospitare la richiesta delle società bastiole”.

BASTIA UMBRA – Tensostruttura di San Lorenzo inesistente, ancora in fase primordiale i lavori della palestra della scuola di XXV aprile, inutilizzabile la palestra delle scuole medie Colomba Antonietti e ormai prossimo l’avvio dei lavori al palazzetto dello sport di viale Giontella, ma che fa fatica ad essere assegnato.

A renderlo noto i consiglieri del Gruppo Lega Catia degli Esposti e Jessica Migliorati che hanno presentato una interrogazione per sottolineare la carenza di strutture sportive capaci di ospitare la richiesta delle società bastiole.

 

“Dall’anno 2019, nei mesi di campagna elettorale, sono state più volte garantite dall’assessore Franchi, strutture sportive capaci di ospitare la richiesta delle società bastiole – spiegano i consiglieri – facendo particolare riferimento alla ormai nota tensostruttura che sarebbe dovuta dapprima sorgere in zona Campiglione e da ultimo invece collocata presso la zona di San Lorenzo, che ad oggi dopo tre anni, oltre a non vederla realizzata siamo ancora in attesa dell’assegnazione dei lavori.

È noto infatti che anche l’ultima delle tre procedure negoziate si è conclusa senza offerte ammissibili ovvero con un nulla di fatto. L’esigenza di questa nuova struttura nasceva dalla consapevolezza di recuperare spazi sportivi che la città di Bastia ha perso mettendo sempre più in difficoltà la programmazione delle società sportive che ne usufruiscono, è giusto ricordare infatti lo stato attuale della palestra delle scuole medie Antonietti che da oramai si trova in completo stallo”.

 

In particolare, i consiglieri ricordano nell’interrogazione che il progetto portato avanti dalla nuova Giunta di ristrutturazione interna del Palazzetto dello sport di Viale Giontella, che sembra essere oramai prossimo, purtroppo come l’intervento di San Lorenzo fa fatica ad essere assegnato con tempi che stanno diventando lunghissimi; la palestra della scuola di XXV aprile è ancora in fase di lavori, non certo di ultimazione: basta infatti transitare davanti la struttura per capire che questa non sarà di certo ultimata non prima di fine anno 2022, verosimilmente nei primi mesi dell’anno 2023. Una tesi avvalorata anche dalla richiesta di proroga di sei mesi del termine contrattuale di ultimazione dei lavori pervenuta all’amministrazione dall’azienda che sta realizzando i lavori.

 

E’ quindi nostra intenzione – spiegano i consiglieri – cosa intende fare la Giunta  in ragione dell’assenza degli spazi sportivi sopra riportati; se sono stati individuati ulteriori spazi che possono essere messi a servizio delle società sportive di Bastia; se questa amministrazione ha preso contatti con i comuni limitrofi cercando aree da destinare a questa attività e sono stati individuati spazi, anche privati, nei quali poter svolgere attività sportiva dietro affitto diretto delle società prevedendo per queste anche un eventuale ristoro economico”.

 

 

Bastia Umbra, 28 aprile 2022

 

 

Ufficio comunicazione Lega Umbria Salvini Premier

Simona Fuso M.

Lascia un commento