8.1 C
Bastia Umbra
28 Novembre 2021
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi Economia

La Manini prefabbricati S.p.A. presenta il suo secondo bilancio di Sostenibilità.

Presso l’Hotel Cenacolo di S.M. degli Angeli, la Manini prefabbricati  S.p.A. ha presentato il suo secondo bilancio di Sostenibilità.

La Conferenza Stampa dal titolo “La Sostenibilità possibile della prefabbricazione” ha visto  il saluto del sindaco Stefania Proietti che ha ringraziato l’azienda Manini per “l’intraprendenza sulla sostenibilità quale futuro inevitabile per la salvaguardia dell’ambiente e della Terra”. Di favorevole impatto anche il saluto del vicepresidente di Confindustria Federico Malizia (Ceo Ciam S.p.A.) e del presidente di Green Building Council Italia Marco Mari attraverso un video proiettato in sala.

 

La conferenza stampa è stata condotta dall’ammirevole anchorwoman AnnaRita Rustici, che ha visto poi il Ceo della Manini S.p.A. Manuel Boccolini, raccontare l’evoluzione che l’azienda ha avuto nel corso degli anni frutto di un percorso pioneristico, partito dalla lungimiranza del fondatore Arnaldo Manini, che ha messo sempre in primo piano l’innovazione e la sostenibilità. Boccolini ha inoltre sottolineato il percorso intrapreso nello sviluppo di nuove forme di costruzione utilizzando risorse naturali ed energetiche coniugando i vantaggi economici e tecnici in un’ottica di sostenibilità aziendale e già introdotte nel ciclo produttivo. Un progetto, insomma, di crescita ambientale, sociale, economica, anche a livello internazionale.

Sono intervenuti anche la Prof.ssa Anna Pisello, Assistant Professor di Fisica Tecnica Ambientale all’Università di Perugia, e l’Ing. Leonardo Casali, Direttore Tecnico della Manini prefabbricati, in relazione alla Sostenibilità e prestazioni: la sfida dei materiali nell’economia circolare. L’ingegnere ha reso noto le ultime innovazioni tecnologiche dell’azienda consistenti in una nuova pannellatura coibentata realizzata con Pet riciclato e del Gfrp (Glass Fiber Reinforced Polymers), una particolare fibra di vetro che sostituirà l’acciaio all’interno dei manufatti prefabbricati. Nella sua esposizione ha citato anche l’utilizzo in futuro dell’acqua di mare.

La mattinata si è conclusa con il timbro del fondatore Arnaldo Manini che ha ringraziato tutti i presenti e soprattutto i relatori per la loro professionalità.

 

19/11/2021

Francesco Brufani

 

Lascia un commento

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy