13.4 C
Bastia Umbra
22 Settembre 2021
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Cultura

LE PIAZZE DI FRANCESCO, MERCOLEDÌ 4 AGOSTO A ROMA CON CARD. FEROCI, MINISTRO ORLANDO, VIRGINIA RAGGI E RAOUL BOVA.

Appuntamento in occasione del centenario della rivista San Francesco

ASSISI (PERUGIA), 2 AGO – Continuano gli appuntamenti nelle piazze italiane in occasione dei 100 anni della rivista San Francesco. Mercoledì 4 agosto alle 18.30 in piazza San Giovanni in Laterano a Roma, ai piedi della statua dedicata a San Francesco, si terrà, in diretta streaming su sanfrancesco.org, l’evento dal titolo “Parole povere: mendicare”. Dopo i saluti della Sindaca di Roma, Virginia Raggi, dialogheranno sulle povertà di ieri e di oggi il Cardinale Enrico Feroci, e il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Andrea Orlando. La conclusione è affidata al direttore della rivista San Francesco, Padre Enzo Fortunato, e all’attore, Raoul Bova, che ha interpretato il Santo di Assisi nel film diretto da Michele Soavi. Durante l’incontro verranno ascoltate le storie di alcuni migranti accolti nelle strutture della cooperativa Auxilium e le testimonianze giunte tramite lettera alla redazione del mensile francescano.

Ogni mese in dialogo in una piazza diversa d’Italia per celebrare San Francesco e il suo passaggio. Dopo Assisi, Foligno, Alviano, Ascoli Piceno, Perugia, Ancona e Alessandria il viaggio prosegue verso Roma dove, raccontano le Fonti Francescane, il Santo si veste da mendicante e chiede l’elemosina, insieme ai poveri, davanti al Laterano:«Avvenne in quel torno di tempo che Francesco si recasse a Roma in pellegrinaggio. Entrato nella basilica di San Pietro, notò la spilorceria di alcuni offerenti […]. Uscito, si fermò davanti alle porte della basilica, dove stavano molti poveri a mendicare, scambiò di nascosto i suoi vestiti con quelli di un accattone. E sulla gradinata della chiesa, in mezzo agli altri mendichi, chiedeva l’elemosina in lingua francese».

«La crisi economica, pandemica e del lavoro stanno mettendo a dura la prova la nostra società. Ieri come oggi – ha dichiarato padre Enzo Fortunato – è necessaria l’attenzione ai poveri. Ieri come oggi siamo chiamati a diventare protagonisti di un nuovo umanesimo. Ieri come oggi Francesco d’Assisi invita a metterci nei panni degli altri per trovare soluzioni che guardino l’uomo e la sua dignità».

L’evento verrà trasmesso in diretta streaming sul sito sanfrancesco.org, sulla pagina YouTube di San Francesco d’Assisi e sul canale Facebook del direttore della rivista Padre Enzo Fortunato.

Roberto Pacilio
Responsabile Ufficio Stampa e Media Relations

Lascia un commento

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy