8.5 C
Bastia Umbra
1 Marzo 2021
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Attualità Bettona

Bettona, fino al 23 febbraio per entrare nell’elenco operatori economici in aiuto alle famiglie in difficoltà

Il Comune di Bettona intende stilare un elenco di operatori economici preposti alla vendita di generi alimentari e generi di prima necessità (negozi di generi alimentari, supermercati, farmacie e parafarmacie) per supportare le famiglie in difficoltà a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Gli esercizi commerciali interessati ad accreditarsi per questo servizio, sono invitati a manifestare il proprio interesse tramite specifico modello (compilato e firmato) che dovrà pervenire al protocollo dell’Ente a mezzo pec al seguente indirizzo: segreteria@pec.comune.bettona.pg.it entro il 23.02.2021.

Sulla base delle domande pervenute ed ammesse, sarà predisposto un elenco aperto dei soggetti accreditati presso cui i cittadini potranno utilizzare i buoni spesa.

Al cittadino ammesso al beneficio il Comune rilascerà un importo commisurato alla numerosità del nucleo familiare, frazionato in Buoni Spesa del taglio di € 20,00. Gli esercenti interessati devono essere iscritti alla Camera di Commercio per le seguenti tipologie di esercizi commerciali al dettaglio: ipermercati, supermercati, discount di alimentari, mini mercati ed altri esercizi non specializzati di alimentari vari, prodotti surgelati, farmacie e parafarmacie. Devono possedere i seguenti requisiti di legge per contrattare con la Pubblica Amministrazione: essere in regola con il versamento dei contributi previdenziali (Inps/Inail) ed il pagamento di imposte e tasse; disporre di un conto corrente dedicato; possedere i requisiti per richiedere il pagamento a mezzo fatturazione elettronica con la scissione dei pagamenti; indicare il luogo di esercizio dell’attività di vendita al dettaglio con indicazione dell’ubicazione e dell’orario di apertura al pubblico.

I “buoni spesa” legittimeranno il loro possessore all’acquisto unicamente di alimenti, di beni di prima necessità e di farmaci presso gli esercizi accreditati con esclusione di alcolici, superalcolici, ricariche telefoniche e gratta e vinci.

Comunicato stampa Provincia di Perugia

Lascia un commento

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy