18.1 C
Bastia Umbra
17 Giugno 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Cultura

Riconoscimento nazionale per la dottoressa Lucia Postacchini laureata in Infermieristica all’Università degli Studi di Perugia – sede di Foligno.

La dottoressa Lucia Postacchini ha vinto il premio, in memoria della dottoressa Giovanna Bollini, riservato a laureati in Infermieristica di tutta Italia.

 

Lucia Postacchini si è laureata in Infermieristica all’Università degli Studi di Perugia – sede di Foligno il 9 aprile dello scorso anno con la tesi dal titolo “Migrazione e Salute: Progetto educativo culturalmente congruente” ottenendo la votazione di 109/110, relatrice professoressa Anne Laure Benvenuti.

 

Il riconoscimento è promosso dall’ ASST Grande Ospedale Metropolitano Niguarda – Regione Lombardia. L’edizione di quest’anno, la sesta, era riservata coloro che hanno conseguito la laurea in Infermieristica, nelle Università italiane, dal 1° gennaio al 31 dicembre 2019.

Il premio, consistente in una targa, stato consegnato di recente alla dottoressa Postacchini nel corso di una cerimonia che si è svolta in via telematica.

 

 

L’iniziativa intende ricordare e onorare la memoria della dottoressa Bollini, scomparsa il 24 settembre 2014, primo direttore della Direzione infermieristica tecnica riabilitativa aziendale, che, come infermiera prima e poi come direttore infermieristico, si è costantemente impegnata nel miglioramento della qualità dell’assistenza infermieristica e nell’attività di docente presso il corso di laurea in Infermieristica e in altri corsi universitari.

 

 

 

Perugia, 11 novembre 2020

 

Ufficio Comunicazione istituzionale social media e grafica
Ufficio Stampa

Lascia un commento