18.1 C
Bastia Umbra
17 Giugno 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra

BASTIA – 4 NOVEMBRE 2020: 102°ANNIVERSARIO DELLA VITTORIA – COMMEMORAZIONE DEI CADUTI.

GIORNATA DELL’UNITÀ NAZIONALE E DELLE FORZE ARMATE 

La solenne cerimonia commemorativa del 4 Novembre 2020, 102°Anniversario Della Vittoria – Commemorazione dei Caduti  Giornata Dell’unità Nazionale e Delle Forze Armate si svolgera’ a Bastia Umbra domenica 8 novembre 2020. A causa della situazione emergenziale che si sta vivendo, quest’anno l’onore ai caduti   e l’omaggio ai monumenti con l’apposizione di una corona di alloro saranno resi con una partecipazione in presenza riservata alle figure istituzionali rappresentative dell’Amministrazione Comunale e del Consiglio, cioè il Sindaco Paola Lungarotti e il Presidente del Consiglio Comunale, Giulio Provvidenza, accompagnati dalla polizia locale e dall’arma dei carabinieri. L’apposizione di una corona d’alloro  presso i monumenti ai caduti di Costano e Ospedalicchio – Bastia Umbra, si svolgerà al suono del silenziograzie ad un trombettiere che sarà presente in rappresentanza della Banda di Costano. Il consueto invito alla cittadinanza a partecipare alle celebrazioni, la significativa presenza delle scuole con i lavori di recitazione e studio che le classi scolastiche ogni anno hanno con impegno restituito, quest’anno non sono possibili: “Con rammarico – è il Sindaco Paola Lungarotti a ricordarlo – devo chiedere ai miei concittadini di esimersi dal convenire  alle celebrazioni che vedono solitamente una sentita partecipazione civica; per tale motivo nella comunicazione istituzionale non abbiamo dato riferimenti di orari, evitando scrupolosamente di creare qualsiasi assembramento pur nella volontà di non rinunciare ad omaggiare la memoria dei nostri avi caduti per difendere la patria  e  l’importanza delle forze dell’ordine,  perché non dimentichiamolo, questa giornata  è dedicata anche a loro che oggi particolarmente sono chiamati a mettere in campo tutta la loro abnegazione e il loro coraggio per aiutare la popolazione sofferente. Non nascondo che il mio pensiero quest’anno oltre che ai caduti delle guerre mondiali andrà anche ai caduti dell’emergenza sanitaria che abbiamo vissuto sin  dai primi mesi del corrente anno  e che ora, disgraziatamente, ha ripreso forte vigore.  La raccomandazione che voglio portare alla cittadinanza è di rimanere a casa per quanto possibile, rispettare le regole e il distanziamento, indossare rigorosamente i dispositivi di protezione individuale, con l’auspicio che il 4 novembre 2021 tutto questo sarà solo un brutto e lontano ricordo” 

 

 

Bastia Umbra, 2 Novembre 2020                                               

Ufficio Stampa del Sindaco 

Lascia un commento