18.1 C
Bastia Umbra
17 Giugno 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Associazioni

Il CAI Foligno è prontamente intervenuto per ripristinare il sentiero 353.

Una tempesta di vento ha interessato un tratto di bosco del Parco del Monte Subasio,  posto tra il paese di San Giovanni di Spello e Armenzano.
La calamità naturale ha fatto strage di alberi,  i quali, cadendo, hanno interrotto la percorrenza del sentiero Cai 353, che  inizia proprio dalla località San Giovanni di Spello e giunge agli “Stazzi “ di Assisi.
Il Club Alpino Italiano sezione di Foligno con i suoi soci, volontari, si occupa anche della manutenzione dei sentieri, segnalando all’Afor con sede in Valtopina le criticità che si presentano durante l’anno. In questa occasione, l’Agenzia soprannominata è prontamente intervenuta per ripristinare lo stato dei luoghi, tagliando i numerosi faggi,aceri,roverelle (anche di grandi dimensioni ) che ostruivano il passaggio.
La collaborazione tra AFOR  e il Club Alpino Italiano sezione di  Foligno è fattiva e determinante per tenere in ordine i sentieri del Parco del monte Subasio e la messa in sicurezza per i frequentatori delle nostre montagne. Il presidente Marco Tombolesi ringrazia per la tempestività delle esecuzioni poste in essere dalla Afor.
24/10/2020
Club Alpino Italiano Foligno

Lascia un commento