5.3 C
Bastia Umbra
31 Marzo 2020
Terrenostre 4.0 giornale on-line, Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra Economia

Alla concessionaria Marchi Auto di Bastia Umbria, grazie ad un’anteprima di due giorni “green”, è stata già presentata la nuova Fiat 500 Hybrid.

Autorità e intervenuti subito conquistati dal nuovo motore ibrido che pensa all’ambiente

e non dimentica l’approccio ecosostenibile alla mobilità.

Il prossimo fine settimana la presentazione ufficiale al pubblico, con più esemplari

in esposizione e prove di guida

BASTIA UMBRA – L’Ibrido come scelta “green” e lo stile di vita “verde” sono stati protagonisti nello shoowroom Marchi Auto di Bastia Umbra durante l’evento-anteprima di presentazione della nuova Fiat 500 Hybrid. Questo nuovo motore ibrido che pensa all’ambiente è così arrivato anche in Umbria e sabato e domenica scorsi (il prossimo fine settimana invece ci sarà la presentazione ufficiale al pubblico, con più esemplari in esposizione e prove di guida) nella concessionaria di via delle Querce si è tenuto un week end di festa con una prima due giorni ideata per l’occasione.

Per il taglio del nastro hanno partecipato i sindaci di Bastia e Bettona e l’assessore all’ambiente Otello Numerini. L’affluenza è stata significativa in entrambe le giornate e l’apprezzamento è stato tangibile visto anche che sono state subito già dieci le vendite di 500 ibride.

Presentare la nuova fiat 500 Ibrida significa quindi incentivare anche l’approccio ecosostenibile alla mobilità. E c’è stata grande attenzione da parte del pubblico sulle attività proposte come gli eco-laboratori per i più piccoli (realizzati in collaborazione con il Museo della scienza Post di Perugia), le informative relative alla mobilità ecosostenibile, ai vantaggi sui consumi e sugli accessi cittadini in caso di blocco del traffico. Grande apprezzamento anche per i gadget in linea con il tema, come le gardenie fiorite per le signore e un eco-cubo, ovvero un cubo di legno con terriccio e semi dove far germogliare le piante che poi potranno essere piantate con il loro contenitore in legno biodegradabile (rifiuti zero).

Roberto Bottausci, direttore commerciale di Marchi Auto, dopo aver spiegato i motivi per questa anteprima in vista del lancio ufficiale al pubblico previsto per il prossimo weekend, ha ricordato che “in casa Fiat è l’ora dell’elettrificazione, grazie all’arrivo della 500 e della Panda ibride, a breve anche della Lancia Y e della 500 Elettrica”. “Il mercato delle auto ibride sta avendo un notevole successo – ha proseguito –, solo a gennaio 2020 infatti sono state registrate più di 15.000 immatricolazioni ibride, con un +82% rispetto a gennaio 2019”.

A spiegare come funziona e i vantaggi del nuovo motore Hybrid Fiat è stato poi Tommaso Ricci, consulente alle vendite e specialista in motori ibridi: “500 Hybrid è composta da 2 motori, il 1.0 FireFly 3 cilindri da 70CV endotermico e uno elettrico da 5 cv. La batteria da 12 volt aiuta il motore termico tramite un alternatore a cinghia, questo permette alla 500 di avere un brillante spunto in fase di accelerazione, e di spegnersi sotto i 30 km/h in fase di decelerazione permettendo al motore elettrico di ricaricarsi. Tutto questo comporta un risparmio di carburante di circa il 20% rispetto al benzina tradizionale”.

Grazie al rapporto peso/potenza favorevole, 500 Hybrid è guidabile dai neopatentati. Possedere un’auto ibrida – è stato inoltre ricordato – dà diritto a diversi vantaggi. Nel comune di Perugia è possibile accedere alla Ztl e parcheggiare nelle strisce blu in modo totalmente gratuito. Acquistando 500 con il finanziamento Be-Hybrid, grazie al progetto Treedom sarà possibile piantare un albero a distanza e seguire la sua storia online.

Per provare le prestazioni del nuovo motore è possibile nei prossimi giorni prenotare alla concessionaria Marchi Auto anche un test drive.

 

17/02/2020

Relazioni con la stampa

Danilo Nardoni 

Lascia un commento

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy