23 C
Bastia Umbra
14 Agosto 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Giornale dell'Umbria

Athlon Bastia sesta ai tricolori master

atleticaAtletica – Bene la squadra di casa Mancinelli super nei 400 metri
Ottima anche la prova del veterano Rossi nei 100 e 200 metri Ok Mourad nei 5000
di LUANA PIOPPI
BASTIA UMBRA – Sesto posto per l’Athlon Bastia maschile alla finale nazionale dei campionati di società su pista master, che si sono svolti lo scorso fine settimana presso la pista comunale di Bastia Umbra. La società che ha organizzato la manifestazione ha conquistato 1211 punti classificandosi dietro alla Virtus Castenedolo, giunta prima con 1256,5, all’Olimpia Rimini, seconda con 1251, a La Fratellanza 1874, terza con 1231,5, alla Biotekna Marcon, quarta con 1224,5, alla Masteratletica, quinta con 1220,5. Un risultato di tutto rispetto se si considera che erano 24 i gruppi in gara. Hanno contribuito a questo traguardo il primo posto di Ivan Mancinelli nella 400 metri ma anche le buone prestazioni fra gli altri di Mourad Haibel (1500 e 5000), Antonio Rossi (100 e 200) e in generale degli atleti più anziani. Ottima anche la prova della 4×400 che con Luca Casagrande, Andrea Mattioli, Luigi Luccioli, Ivan Mancinelli ha ottenuto il miglior tempo (3’37″91). Al termine delle gare sono stati premiati i primi tre atleti classificati di ogni specialità in base al punteggio acquisito a prescindere dalla categoria e dalla fascia d’età e, a cura degli organizzatori, le prime sei società maschili e femminili. Ecco tutti i risultati conseguiti dagli atleti della squadra di Bastia. 100 m: Fabio Rovai (12″25); Antonio Rossi (13″05). 200 m: Vladimiro Margutti (26″56); Antonio Rossi (27″26). 400 m: Ivan Mancinelli (51″01); Michele Minelli (58″57). 800 m: Luigi Luccioli (2’08″40); Mauro Bazzucchi (2’22″84). 1500 m: Mourad Haibel (4’07″89); Bruno Manzetti (6’03″53). 5000 m: Mourad Haibel (14’59″25); Andrea Lucchetti (16’03″01). Salto in alto: Federico Menconi (1,51 m); Silvio Marcelli (1,27 m). Salto in lungo: Alberto Tifi (6,01 m); Federico Menconi (4,93 m). Salto triplo: Alberto Tifi (12,52 m). Peso: Claudio Lazzari (10,16 m); Silvio Marcelli (9,63 m). Disco: Claudio Lazzari (32,32 m); Carlo Muletti (31,02 m).Martello: Francesco De Santis. Giavellotto: Maurizio Pini (40,81 m); Carlo Muletti (32,36 m). Staffetta 4×100: Marco Bianchi, Antonio Rossi, Vladimiro Margutti, Fabio Rovai (47″92). Staffetta 4×400: Luca Casagrande, Andrea Mattioli, Luigi Luccioli, Ivan Mancinelli (3’37″91). 200 ostacoli: Marco Bianchi (30″25); Stefano Caligiana (32″59). CLASSIFICA DI SOCIETA’: 1) Virtus Castenodolo (1256,5 punti), 2) Olimpia Amatori Rimini (1251), 3) La Fratellanza 1874 (1231,5), 4) Atletica Biotekna Marcon (1224,5), 5) Masteratletica (1220,5), 6) Athlon Bastia (1211), 7) Tortellini Voltan Martellag, 8) Suedtirol Team Club, 9) Atletica Sandro Calvesi, 10) Runners Club Milano, 11) Puntese Sg La Punta, 12) Atletica Leggera Portici, 13) Sef Macerata, 14) Atletica Pistoia, 15) Ambrosiana, 16) Romatletica Footworks, 17) Daini Carate Brianza, 18) Atletica Canavesana, 19) Liberatletica, 20) San Giovanni, 21) Atletica Riviera del Brenta, 22) Cus Genova, 23) Vittorio Alfieri Asti, 24) Assi Giglio Rosso Firenze.

Lascia un commento