25.2 C
Bastia Umbra
14 Agosto 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Corriere dell'Umbria

Impianto semaforico all’incrocio di via Roma Simona Carosati chiede spiegazioni

BASTIA UMBRA La lista civica Bastia per te ha presentato un’interrogazione relativa all’impianto semaforico all’incrocio tra via Roma, viale Umbria e via Galilei. L’impianto, realizzato con un contributo regionale cofinanziato dal Comune, rientra in un piano di “miglioramento della sicurezza stradale in aree urbane ad alta incidentalità”. “Siamo favorevoli all’utilizzo di attrezzature tecnologiche coadiuvanti nella gestione della sicurezza stradale – spiega la capogruppo Simona Carosati – e ci auguriamo un miglioramento complessivo della viabilità.Ma, sorge spontaneo chiedersi, era veramente utile un tale intervento soprattutto alla luce delle modifiche della viabilità della zona, dovute oggi ai lavori perla rotonda di via Roma- Irlanda, domani all’azione drenante del traffico che produrrà la rotonda a lavori ultimati?”. Per la lista civica, “L’incrocio tra via Roma, viale Umbria e via Galilei, in alcuni momenti della giornata è congestionato ma questo può giustificare sia la giustapposizione dell’impianto semaforico, sempre funzionante, che la nuova pavimentazione dell’incrocio?”. Insomma, conclude Carosati anche rilevando che con i semafori lampeggianti tutte le problematiche spariscono, “diciamo sì alla sicurezza,ma con il minimo dei disagi,magari attivando il semaforo intelligente solo quando serve”.

Lascia un commento