29.6 C
Bastia Umbra
25 Giugno 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Corriere dell'Umbria

Piano di assetto idrogeologico:chiesto un tavolo di partecipazione

Per discutere della recente proposta di modifica
BASTIA UMBRA Sollecitare l’apertura di un tavolo di partecipazione per discutere della recente proposta di modifica del Piano di assetto idrogeologico del fiume Tevere.E’ con questo obiettivo che nella prima mattinata di giovedì il sindaco di Bastia Umbra Stefano Ansideri ha incontrato l’assessore all’ambiente Silvano Rometti per discutere delle problematiche relative a una parte importante del territorio comunale. Contestualmente,in accordo con il dirigente del servizio idraulico regionale, sono state definitele date dei prossimi incontri -il primo fissato per il 3 marzo – nel corso dei quali, sinergicamente,Regione, Comune e consiglio nazionale delle ricerche, sulla base dei cui studi sono state disegnate le nuove fasce e relative aree di rischio idraulico relative ai fossi Cagnola e Maccara (che attraversano il territorio di Ospedalicchio, Madonna di Campagna e Cipresso), discuteranno fra l’altro della sostenibilità dei nuovi perimetri delle fasce e aree di rischio adottati rispetto alle opere di messa in sicurezza dal rischio idrogeologico.Proprio su questo tema, giovedì sera, si è confrontato il Partito democratico in un incontro pubblico al centro sociale di Cipresso.

Lascia un commento