22.4 C
Bastia Umbra
26 Giugno 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Corriere dell'Umbria

“Casa della salute” da collegare con tutto il territorio

La richiesta viene ripetuta dalla consigliere Travicelli per dare un vero servizio pubblico agli utenti
ASSISI Collegare i bus di linea al palazzo della salutedi Bastia Umbra e alle frazioni e zone limitrofe per dare un vero servizio. È quanto chiede il consigliere Claudia Travicelli in un’interpellanza presentata nei giorni scorsi, ripetendo un’analoga richiesta già avanzata nell’agosto 2012. “Visto che da allora i servizi presenti nel distretto sanitario di Santa Maria degli Angeli sono stati trasferiti a Bastia Umbra,chiediamo al comune di verificare l’eventuale prolungamento della linea C in alcuni orari fino a Bastia Umbra, e di prevedere o migliorare i servizi per le frazioni, in particolare a Tordandrea,Castelnuovo,Palazzo di Assisi, Tordibetto, Petrignano, Torchiagina, per niente servite o servite molto marginalmente,solo durante i periodi scolastici e solo in orari scolastici con Assisi centro e mai con Santa Maria degli Angeli , da dove il minibus potrebbe partire fermandosi a San Pietro,Tordibetto,Palazzo, Petrignano, Torchiagina, tornando per il Palazzo della salute – Giontella di Bastia Umbra; lo stesso – conclude Travicelli -potrebbe servire le frazioni di Tordandrea e di Castelnuovo con
Santa Maria degli Angeli e il Palazzo della salute di Bastia Umbra”.

Lascia un commento