17.1 C
Bastia Umbra
18 Giugno 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Il Bastia di Mattoni riparte dai nuovi acquisti

Serie D Contro la Pianese sono indispensabili i primi punti in campionato

Bastia-FINALMENTE si può parlare di ripartenza con due nuovi arrivi (punta e centrocampista), mentre è cosa fatta per un difensore, ma dalla prossima settimana. Il disse Milioto ha ingaggiato Gabriele Bevilacqua (cl 1985), dal Foligno, attaccante di sicuro valore che non serve aggettivare, e Fabio Bianchi (cl. 1986) nelle ultime due stagioni alla Vis Pesaro in interregionale. Arriva troppo tardi l’operazione di rinforzo, alla vigilia della decima partita di campionato, oggi con il Bastia ancora a zero punti che affronta al Comunale la Pianese?
«I cambi arrivano quando è stato possibile — spiega il presidente Paolo Bartolucci —. Non potevamo cambiare senza il parere meditato del tecnico, che è arrivato e noi l’abbiamo tradotto in pratica». In sintonia con questo il punto di vista di Avio Mattoni, da due settimane sulla panchina del Bastia. «Un’idea me l’ero fatto subito — spiega l’allenatore —, ma ho atteso per verificare prima di pronunciarmi sull’assetto di squadra. Premesso che a Siena ho visto cose buone, nonostante la sconfitta, ritengo che i nuovi arrivi diano equilibrio alla squadra che, mentre si riassetta, deve fare punti. I miei obiettivi sono: migliorare e tentare di salvarci». Oggi sono indisponibili Barbetta e Marchetti, infortunati, mentre saranno in campo i due nuovi arrivi.
BASTIA (5-3-2): Braccalenti; Mammoli, Brunelli, Biso, Eramo, Severini, Bianchi, Bagnato, Bevilacqua, Bura, Pagni. Allenatore Mattoni.

Lascia un commento