28 C
Bastia Umbra
14 Luglio 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Giornale dell'Umbria

Il presidente dell’Ente Palio: «San Michele ok»

gnavoliniBASTIA- Il presidente dell’Ente Palio Marco Gnavolini traccia il bilancio della 52° Edizione del Palio de San Michele. «Questa edizione dei Palio – dice Gnavolini – è stata assolutamente positivo. Infatti, nonostante la situazione economica generale, gli incassi hanno rispecchiato l’edizione precedente e ci permetteranno di mantenere fede agli impegni economici presi. Una nota di merito – prosegue il presidente – spetta all’organizzazione delle cucine dei rioni che, unita al lavoro pragmatico e certosino dei delegati dell’Ente Palio, responsabili del monitoraggio e della collaborazione con le varie istituzioni, hanno sempliticato il lavoro della Commissione pubblico spettacolo che non ha riscontrato problematiche nella verifica all’interno delle taverne. Grande è stata anche la risposta di pubblico: basti pensare che, secondo una stima della Polizia municipale di Bastia Umbra, la sera della lizza e dell’assegnazione del Palio, Piazza Mazzini ha ospitato oltre 7.500 persone. Questo è anche il segno che la manifestazione è in continua evoluzione e che la Piazza sta diventando sempre più stretta: credo che qui la politica debba dare segnali forti e risposte concrete per un miglioramento ed un a crescita economica e d’immagine importante». Anche sul versante sicurezza tutto è filato liscio. «Abbiamo suddiviso le responsabilità (emergenza sanitaria. antincendio piano di evacuazione eccetera) ed è andato tutto bene».

enbsp;

enbsp;

Lascia un commento