9.5 C
Bastia Umbra
22 Aprile 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Santa Croce, il restauro fa boom

AFFRESCHI SULLE VOLTE DELL’ABSIDE

BASTIA UMBRA —E’ ANDATA oltre le più ottimistiche previsioni la presenza di cittadini che hanno riempito Santa Croce lunedì pomeriggio per l’inaugurazione dei restauri degli affreschi sulle volte dell’abside risalenti al 1885, a cura dell’artista perugino Domenico Bruschi.
IL PIENO recupero della chiesa, che per secoli è stata parrocchiale, oggi rappresenta un passaggio fondamentale di supporto al ruolo di ‘forum’ cittadino del centro storico. La chiesa romanica, infatti, svolge un ruolo attivo con la centrale piazza Mazzini per attrarre visitatori. Sarà opportuno, comunque, che questo tema sia oggetto di un progetto per i rilancio nell’immediato futuro del centro che avvenga non solo per motivi commerciali. Soddisfatto Marcello Mantovani, presidente dell’Associazione amici di Santa Croce, principale artefice dell’iniziativa di restauro, mentre la sua vice Teresa Morettoni ha moderato gli interventi ricordando che l’ultimo appuntamento nella chiesa, prima della chiusura nel 1997 fu una bella mostra archeologica.
«DA LÌ SI partirà per ridare alla chiesa – ha sottolineato Teresa – l’uso delle funzioni liturgiche e di mostra-museo in quanto qui sono conservate le più importanti opere pittoriche della città». Sono poi intervenute Maria Brucato, della Soprintendenza per i beni storici dell’Umbria, e la presidente della Proloco Daniela Brunelli.

ansideri a santa croce

Lascia un commento