28 C
Bastia Umbra
14 Aprile 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Oratorio estivo, grande successo di iniziative e partecipazione

BASTIA UMBRA OLTRE DUECENTOVENTI GLI «ALLIEVI» E CIRCA UN’ OTTANTINA GLI ANIMATORI OGGI È L’ULTIMO giorno dell’oratorio estivo che la parrocchia San Michele Arcangelo ha organizzato nella struttura del prefabbricato in via San Rocco, potendo utilizzare gli spazi e il verde adiacente anche del vicino monastero delle suore.

Sono state tre settimane intense, che hanno coinvolto complessivamente 300 giovani. Di questi, 220 sono gli allievi e un’ottantina gli animatori.  Per gran parte si tratta di ragazzi della scuola primaria, 160, impegnati soprattutto la mattina, mentre i ragazzi della media (50) nel pomeriggio. «Quest’anno abbiamo battuto ogni record di partecipazione — rileva Mirko Susta, direttore dell’oratorio fiancheggiato dal consulente spirituale don Alberto —. E’ segno di soddisfazione dei ragazzi e delle famiglie che hanno scelto l’oratorio per far vivere ai propri figli i primi giorni di vacanza. Inoltre, la scelta di individuare un tema, quest’anno Narnia, si conferma un metodo efficace perché riesce a suscitare prima la curiosità e poi l’impegno e la riflessione dei ragazzi soprattutto dei più piccoli». Ormai, l’oratorio è l’attività principale in questo periodo dell’anno, mentre è ancora da definire il ruolo che dovrà avere il centro giovanile San Michele. «E’ in corso una riorganizzazione delle iniziative – spiega il parroco don Giuseppe Pallotta, che è anche presidente del centro – che deve tenere conto delle disponibilità di risorse umane».

m.s. 

Lascia un commento