14.4 C
Bastia Umbra
21 Aprile 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bettona Cannara Politica

Il Tar dell’Umbria accoglie il ricorso contro il provvedimento della Regione di sciogliere l’Istituto Comprensivo Bettona-Cannara.

L’Associazione Valore Comune e il gruppo consiliare Valore Comune esprimono tutta la loro soddisfazione per la decisione assunta dal Tar dell’Umbria di accogliere il ricorso fatto da alcuni genitori Cannaresi e dal Comune di Bettona contro il provvedimento della Regione di sciogliere l’Istituto Comprensivo Bettona-Cannara, dopo un solo anno di vita, e di formarne due nuovi il Bevagna-Cannara e il Bettona-Torgiano.

Un grande risultato per il quale Valore Comune si è molto impegnata e per il quale non ha cambiato opinione durante la dura campagna elettorale. La candidata sindaco Federica Trombettoni a lungo ci si è soffermata durante il comizio finale ricordando che “per Valore Comune la scelta terribile fatta da parte della Regione di sciogliere l’Istituto Comprensivo Bettona-Cannara dopo un solo anno di vita per crearne due nuovi era una decisione sbagliata, era uno spreco di risorse economiche ed umane, era una scelta fatta solo per accontentare altri territori e non quello di Cannara”.

Non si può dire la stessa cosa della lista vincitrice delle scorse elezione amministrative, Insieme per Cambiare, che aveva al suo interno sia persone che hanno sostenuto il ricorso, sia persone che invece avevano favorito lo scioglimento del neo nato Istituto Comprensivo Bettona-Cannara.

Valore Comune, nel sottolineare come il recente commissariamento del Comune ha reso la scuola di Cannara più debole, senza un interlocutore forte che potesse rappresentarne le vere esigenze davanti alla Regione e al provveditorato, auspica che in futuro decisioni calate dall’alto sulla testa dei bambini e dei genitori di Cannara non accadano mai più.

L’augurio è che la politica e le istituzioni regionali ascoltino le istanze di tutti i territori e che non prendano decisioni solo per meri calcoli elettorali.

Valore Comune chiede alla nuova Amministrazione, in particolare al Sindaco e all’Assessore all’Istruzione il motivo di tanto “silenzio” su un argomento così sentito dalle famiglie cannaresi e un impegno forte con la Provincia e la Regione affinché venga mantenuto l’Istituto Comprensivo Bettona-Cannara.

 

16/06/2014

Ass. Valore Comune

Lascia un commento