10.1 C
Bastia Umbra
23 Aprile 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Carosati (Pd): «Il governo-Ansideri? Cinque anni disastrosi»

LA CANDIDATA DEL CENTROSINISTRA ELENCA IL SUO PROGRAMMA IN CASO DI ELEZIONE

BASTIA UMBRA —NON SOLO SFIDE e reciproche accuse tra i due schieramenti che per il ballottaggio dell’8 giugno sostengono il sindaco uscente Stefano Ansideri, centrodestra, che ha ottenuto il 46% dei consensi, e Simona Carosati, centrosinistra, con il 39%. Per prima a dichiarare gli impegni prioritari che assumerà se eletta sindaco è la Carosati che li sintetizza in sette punti: riduzione dell’Irpef comunale per i redditi inferiori a 25mila euro, eliminazione Imu sulle attività produttive, realizzazione piscina all’aperto, manutenzione strade, marciapiedi e aree verdi, eliminazione vincoli per utilizzazione capannoni nella zona industriale, adozione piano regolatore entro 6 mesi e rivitalizzazione centro storico. Questi i punti qualificanti dell’azione di governo ipotizzata dalla Carosati e dal centrosinistra che in un quadro a tinte fosche della giunta Ansideri, definendo cinque anni disastrosi di governo, rileva che il progetto Franchi è solo un immane cubaggio senza attività produttiva.
Reagiscono, in questo caso, le Officine meccaniche Franchi con una nota in cui ricordano che l’azienda è operativa e attualmente, dopo l’assunzione di giovani operai, ha trenta dipendenti. Non solo, l’ipotesi delocalizzazione del sito industriale a Ospedalicchio non è tramontata ma è ancora in piedi e l’impresa sta lavorando per perseguire questo obiettivo.

Lascia un commento