14.4 C
Bastia Umbra
21 Aprile 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Rotatoria in via Roma, «sì» al progetto da settecentomila euro

ROTATORIA VIA ROMAATTIVATE LE PROCEDURE DI ESPROPRIO. L’OPERA VUOLE NORMALIZZARE LA CIRCOLAZIONE

BASTIA UMBRA —SARÀ la volta buona per vedere finalmente l’inizio dei lavori, attesi da anni, della rotatoria in via Roma, alla confluenza con via Gramsci? L’auspicio di tutti è che sia la concretezza a segnare questa fase, per non vedere ancora a lungo le code, spesso interminabili, su via Roma. L’amministrazione comunale ha annunciato l’approvazione del progetto definitivo della Giunta per la famosa rotatoria, che arriva dopo il varo della variante urbanistica e l’approvazione del bilancio comunale di previsione 2014. Anche le procedure espropriative sono state attivate subito dopo che la Cassa Depositi e Prestiti ha dato l’assenso per l’accensione del relativo mutuo. La cifra prevista è di oltre 700mila euro per un’opera importante e che può normalizzare la circolazione stradale nei collegamenti tra Bastia e Santa Maria degli Angeli. Questo il crono programma: entro giugno è prevista l’approvazione del progetto esecutivo, ad agosto l’avvio delleprocedure di gara per l’assegnazione dei lavori, che dovrebbero partire entro il 2014. La gestione competerà alla nuova dell’amministrazione che uscirà dalle urne il 25 maggio.
La rotonda avrà un diametro di 60 metri e un’isola centrale del diametro interno di 46 metri. Il progetto prevede anche la realizzazione di un tratto di pista ciclabile che da via Gramsci fino a via Roma in direzione Santa Maria degli Angeli, a sud-est della rotatoria.

Lascia un commento