7.5 C
Bastia Umbra
20 Aprile 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Giornale dell'Umbria

Nuova chiesa, la prima pietra a S. Pietro

È stata benedetta dal Papa, la struttura nascerà nel quartiere XXVAprile

BASTIA – «Con il suo sguardo intenso, penetrante e carico di affetto sembrava che già ci conoscesse».
Sono queste le prime parole a caldo di Stefania Bagnoli che, ieri, insieme al vescovo, monsignor Domenico Sorrentino, al parroco don Francesco Santini e a Massimo Biarella ha partecipato alla benedizione della prima pietra della futura chiesa della parrocchia di San Marco di Bastia Umbra da parte di Papa Francesco, al secolo forge Bergoglio, a margine dell’udienza pubblica del Santo Padre del mercoledì. Un’udienza, già straordinaria per l’intensità della catechesi che hafatto il Pontefice e che è diventata ancor più emozionante quando il Vicario di Pietro, accompagnato dal vescovo, si è avvicinato alla delegazione bastiola che gli ha mostrato la pietra realizzata da Luigi Rossi, anche lui presente in piazza San Pietro per l’importante evento.
«È stato davvero bello — ha detto il parroco, don Francesco Santini e di buon auspicio ad andare avanti con più speditezza con il nostro progetto di edificazione». Oltre alla delegazione ristretta che ha avuto l’opportunità di salutare Papa Bergoglio da vicino, da Bastia era partito un pullman di quasi sessanta persone che aveva realizzato anche uno striscione per simboleggiare la presenza della piccola parrocchia umbra.
Con questa benedizione si avvia dunque la parte più pratica del percorso di costruzione della nuova chiesa che sorgerà nel popoloso quartiere di Bastia Umbra, XXV Aprile.

Lascia un commento