9.5 C
Bastia Umbra
22 Aprile 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Irpef e Tasi, ridotta la pressione fiscale

roscini.bmpBASTIA —LA FASCIA di esenzione dell’addizionale comunale Irpef per i residenti di Bastia passa da 10mila a 11mila euro. Il provvedimento, proposto dai Fratelli d’Italia per alleviare la situazione economica delle fasce deboli e che permetterà a circa 400 persone di non pagare l’addizionale è stato approvato dal consiglio comunale. Di analogo tenore la decisione di innalzare le detrazioni Tasi: quella ordinaria da 60 a 130 euro e per i figli a carico da 30 a 50 euro. Le detrazioni consentiranno di applicare la Tasi in misura minima sulle case di abitazione più modeste e sulle famiglie numerose. «In cinque anni — ha sottolineato l’assessore Roberto Roscini — Bastia, grazie ad una politica improntata all’attenzione verso i cittadini, è diventato uno dei comuni umbri a più bassa fiscalità. I dati disponibili dei bilanci consuntivi dei comuni mostrano una riduzione della pressione fiscale pro capite a Bastia negli ultimi 5 anni (da 428 a 415 euro).

Lascia un commento