10.4 C
Bastia Umbra
26 Febbraio 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Giornale dell'Umbria

A Perugia primo Boccali, ma cresce Barelli A Terni Todini sorpassa la grillina Trenta

Il voto on-line per i sindaci A Gualdo Tadino Presciutti cede lo scettro a Troiani

PERUGIA – Ecco la situazione provvisoria della consultazione “Vota il tuo sindaco” nei 13 comuni umbri con più di l0mila abitanti che andranno al voto il 25 maggio per rinnovare il primo cittadino e il consiglio comunale.
ansideristefano.bmpBastia Umbra. Il sindaco uscente, Stefano Ansideri, non lascia scampo agli avversari. Guida col 57,5%, alle sue spalle la candidata del centrosinistra, Simona Carosati (22,4%), e Marcello Rosignoli (20,1%).
Castiglione del Lago. Francesco Balocchi è il candidato a sindaco vincente per i votanti on-line, con i150,5%. Seconda Francesca Traica (25,8%), fatica il sindaco uscente Sergio Batino (23,7%).
Foligno. Il sindaco uscente, Nando Mismetti, è il più forte con il 36,6%.Il presidente regionale di Confcommercio, Aldo Amoni, secondo con il 22,7%. Terza Elisabetta Piccolotti di Sel (18,3%). La candidata del centrodestra,Stefania Filipponi (1,9%), quasi ignorala dai votanti on-line di Foligno. Gualdo Tadino. La grillina Stefania Troiani (33,2%) soffia la vetta al candidato del centrosinistra, Massimiliano Presciutti (32,9%), ex primatista, Roberto Marroni (centrodestra), all e loro spalle, è in posizione buona (27,7%) per sferrare l’assalto alla vetta.
Gubbio. Roberto Rughi (M5S) si indebolisce ma resta primo col 41,9%. Ennio Palazzari del Pd secondo col 30,7%. Filippo Maria Stirati, ex Pd (partito con il quale è in rotta), terzo con il 24%.Magione. Giacomo Chiodini comodamente primo col 61,4%, ma Paolo Baldassarri non va male (38,6%).
Marsciano. Giorgio Brunori in testa col 34,2%, inseguito da Federico Santi (28,9%). Quindi Sabatino Panieri (15,5%). Attardato il sindaco uscente, Alfio Todini ( I 0,1%). Orvieto. Il sindaco uscente, Toni Concina, sempre più forte (43,9%). È amato dagli orvietani anche Davide Melone (35,55) di Fratelli d’ital ia. Molto meno amato, invece, il candidato del Pd, Giuseppe Germani (18,1%).
Perugia. Boccali al 39,9%, Waguè al 31,8%, Barelli al 14,9%. Malissimo Romizi (1,9%).
San Giustino. Paolo Fratini primo col 47,2%, lo insegue Gabrielli (35,4%). Spoleto. Guido Grossi non ha rivali (53%), bene Bruttini (20,8%).
Terni. Di Girolamo al 38,2%, Todini (29,45) sorpassa la grill ina Trenta (28,8%). Umbertide. Nessuna storia, Locchi stravince col 56.4%.

Lascia un commento