13 C
Bastia Umbra
8 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Cultura

Venerdì 7 febbraio Ra.Mi. dedica una serata ai giovani per progetto Javarì

IN VIAGGIO
Serata dedicata ai Giovani del Progetto Javarì

Venerdì 7 febbraio 2014
alle ore 19
Chiesa di S. Maria Maggiore
piazza del Vescovado, Assisi

Anche i Ra.Mi. da settembre 2013 sono tornati tra i banchi di scuola! Insieme ai frati Cappuccini infatti hanno promosso il progetto Javarì, già sostenuto dalla Diocesi di Assisi – Gualdo Tadino – Nocera Umbra da alcuni anni, anche tra i giovani. In che modo?

Andandoli a trovare a scuola, conoscendoli classe per classe, portando loro un pezzetto di Amazzonia che gridava aiuto e chiedendo se erano disposti a fare la loro parte, perché le tribù che vivono nella valle del Javarì non scomparissero a causa delle malattie e delle prepotenze dell’uomo “bianco”.

Oltre tremila giovani di tutte le scuole superiori, di alcune scuole medie e altri gruppi della zona hanno accettato questo invito con entusiasmo e hanno dato il loro tempo, la loro energia e creatività partecipando a laboratori settimanali, in cui confezionavano piccoli lavori di artigianato che poi hanno venduto in vari Mercatini nel periodo di Natale.
Non solo una raccolta fondi… Ma molto, molto di più!

La soddisfazione di poter fare qualcosa di concreto per aiutare a l’Altro, tanto lontano geograficamente quanto vicino nella solidarietà. La sensazione di aver fatto la propria piccola parte per costruire un mondo migliore!
Tutto ciò prende la forma concreta dei fondi raccolti dai ragazzi, che verranno consegnati al Vescovo, in partenza con una rappresentanza della Diocesi proprio per quelle terre, durante la serata di Venerdì 7 febbraio.

Occasione per fare festa, riassaporare i momenti vissuti insieme e anche un altro po’ di Amazzonia, attraverso un reading tutto targato Ra.Mi.

Lascia un commento