15.7 C
Bastia Umbra
10 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

‘Tares, nessun aumento’

fratelliniL’ANNUNCIO DELL’ASSESSORE FRATELLINI

BASTIA UMBRA —ALCUNE NOVITÀ, tutte positive, si annunciano in materia di gestione rifiuti, ormai interamente differenziata. Innanzitutto, il piano finanziario per la gestione dei rifiuti 2014, che sarà approvato in consiglio comunale con il bilancio di previsione, esclude aumenti. Nonostante il servizio, che interessa ormai il 100% del territorio, dovrà coprire l’intero anno rispetto agli otto mesi del 2013, essendo partito a maggio il sistema differenziata con i mastelli.
LE SANZIONI comminate dal vigile ecologico nel 2013, circa 6mila euro, sono state destinate ad aumentare gli incentivi per coloro che conferiscono i rifiuti all’isola ecologica comunale. Una determinazione che rispetta l’impegno assunto dall’amministrazione comunale al momento dell’approvazione del regolamento dei rifiuti di destinare il ricavato a premiare i comportamenti virtuosi.
«HO PROPOSTO alla Giunta, che l’ha fatta propria — sottolinea l’assessore all’Ambiente Francesco Fratellini — che l’incremento delle risorse a favore degli incentivi fosse aumentato per portare il rimborso da 70 a 100 euro, con un aumento del 40%».
Tale aumento sarà operativo subito dopo l’approvazione del bilancio preventivo 2014.
m.s.

Lascia un commento