9.8 C
Bastia Umbra
3 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

S’incendia camion, non escluso il dolo

IL MEZZO-FRIGORIFERO DI UN COMMERCIANTE DI FRUTTA
BASTIA UMBRA —IERI DI prima mattina si è incendiato un camion frigorifero della frutta di un commerciante di origini meridionali che, per fortuna, ha provocato lievi danni. Non si può escludere però il dolo, perché è stato trovato un pezzo di stoffa bruciato sotto l’autocarro.
PARCHEGGIATO lungo via IV Novembre, davanti alla porta carraia dello stabilimento Petrini-Mignini, che non viene utilizzata, il camion è stato lambito dalle fiamme intorno alle 8, provocando allarme che subito dopo è rientrato. In quel momento il mercato settimanale del venerdì cominciava ad animarsi. Sul posto primi ad arrivare son ostati i vigili urbani: un agente ha dirottato il traffico proveniente da via dell’Isola Romana verso via Veneto, l’altro ha deviato in via Allende i veicoli provenienti dall’area industriale e dalla superstrada. Intanto, utilizzando gli estintori del vicino distributore di carburanti gestito Da Gori il fuoco è stato spento con danni limitati ad una gomma di scorta e alla rivestitura in plastica del camion.
IL TRAFFICO è stato interrotto per una mezz’ora. Il rischio è stato notevole perché a fianco c’era un altro camion frigorifero che non è stato toccato dalle fiamme. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri. I militari dovranno ora stabilire le effettive cause dell’incendio e verificare se c’è stato o meno il dolo.
m.s.

Lascia un commento