5.7 C
Bastia Umbra
1 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

«Meno tasse e più investimenti»

roberto rosciniE’ QUANTO AFFERMA L’ASSESSORE AL BILANCIO ROSCINI

BASTIA UMBRA —E’ L’ULTIMO documento di programmazione finanziaria approvato dalla giunta del sindaco Ansideri prima delle elezioni per il rinnovo del consiglio comunale in programma a primavera. Il documento di previsione, oltre a tenere conto della legge di stabilità e degli obiettivi indicati dal governo nazionale, sarà indirizzato a soddisfare le esigenze dei cittadini per scoraggiare il dissenso.
ESECUTIVO e maggioranza di centrodestra sono al lavoro in questi giorni per approvare presto il bilancio preventivo 2014, diminuire la pressione fiscale e liberare risorse per investimenti. «A causa delle incertezze governative riguardanti l’imposta Tasi – rileva l’assessore al bilancio Roberto Roscini (nella foto) —- l’atto subirà un lieve slittamento rispetto ai tempi di approvazione degli anni precedenti. L’intenzione dell’amministrazione è di approvare il bilancio preventivo prima della metà di febbraio, per poter avviare gli investimenti previsti, di cui il più importante è la nuova scuola di XXV Aprile. Sono allo studio, inoltre, soluzioni per ridurre le imposte comunali sulle abitazioni concesse in uso ai figli e ai genitori».
Anche Bastia, come altri Comuni, introdurrà da quest’anno tale agevolazione per le nuove famiglie.
IL BILANCIO sarà redatto secondo un nuovo schema, in quanto Bastia ha aderito ad un programma sperimentale del ministero. L’obiettivo è quello di rendere disponibili risorse per 600mila euro che saranno utilizzate per ulteriori investimenti.

Lascia un commento