8.1 C
Bastia Umbra
30 Novembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

La Proloco apre ai giovani per promuovere nuove idee

brunelliL’OBIETTIVO E’ DARE VITA A MANIFESTAZIONI DI TAGLIO PIU’ «COOL»

BASTIA UMBRA —LA PRO LOCO apre le porte ai giovani con un bilancio delle attività sociali molto positivo. L’esigenza di rinnovamento mira a radicare l’associazione ancora di più nella realtà cittadina.
«Già nelle feste del periodo natalizio — sottolinea Daniela Brunelli, presidente della Pro Loco — la nostra presenza in piazza nel Piccolo Borgo è stata punto di riferimento per i visitatori da fuori Comune. Un ‘Info point’ per tutti, dal turista al socio che vuole scambiare due chiacchiere con amici». Tanti sono stati gli spunti e le novità emerse negli ultimi 12 mesi. La più eclatante l’udienza in Vaticano e l’incontro con Papa Francesco, suggellato dalla consegna del libro sui 50 anni del Palio San Michele.
«Avremo bisogno di condividere — spiega la presidente — con più persone il percorso di promozione culturale e sociale della Pro Loco e siamo aperti a nuove idee».
La programmazione delle attività per il 2014 manterrà le iniziative consolidate, a cominciare dal premio letterario nazionale Insula Romana, e i viaggi in Italia e all’estero che hanno arricchito di esperienze culturali i soci e i simpatizzanti.
«Stiamo pensando — conclude Daniela Brunelli — oltre alle manifestazioni conosciute di proporne altre di stampo più fresco e giovanile. L’archivio storico–fotografico della Pro Loco, grazie alle donazioni di foto e documenti di privati cittadini, sta diventando punto di riferimento per chiunque voglia consultare documenti e immagini d’epoca per ricerche anche di rilievo scientifico».
m.s.

Lascia un commento