15.7 C
Bastia Umbra
10 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Il Bastia chiede strada e punti

Serie D Al «Comunale» si gioca un derby insidioso con la Narnese
Bastia -E’ UN MOMENTO cruciale della stagione e il Bastia che affronta la Narnese al Comunale si trova di fronte ad un crocevia: riprendere a fare punti oppure tentare di barcamenarsi per raggiungere la salvezza.
«Oggi è più di un derby — sostiene il presidente Paolo Bartolucci — è una partita speciale, molto sentita dai tifosi. Sul campo è vietato sbagliare e la squadra dovrà recuperare quanto non raccolto una settimana fa. Ho piena fiducia nei ragazzi e nel tecnico ai quali sono vicino».
Il direttore sportivo Agostino Milioto ha continuato a lavorare per rinforzare la rosa acquisendo la punta Noviello, il quale non ha nascosto di voler rendersi subito utile.
Potrebbe però partire dalla panchina, mentre il centrocampista Barra sarà a Bastia dalla prossima settimana. Per una partita che ha grandi implicazioni psicologiche sarà essenziale mantenere i nervi saldi.
Nei giorni scorsi le forze dell’ordine sono intervenute per prevenire problemi. L’obiettivo è mantenere le due tifoserie separate e distanti.
BASTIA: (4-3-1-2) Pino, Di Pasquale, Stoppini, Mattia, Cossu, Pierotti, Toma, De Santis, Fontanella, Baccarin, Bianchini. Allenatore: Cocciari

Lascia un commento