9.5 C
Bastia Umbra
30 Novembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

E’ la Edil Rossi Bastia a sorridere nel derbissimo

Serie B1 femminileMaci vogliono 5 set

Edil Rossi Bastia 3 Gecom Security Perugia 2 (25-21, 24-26, 18-25, 25-23, 15-11)
BASTIA UMBRA: Da Col 19, Ceppitelli 18, Mezzasoma 18, Ubertini 15, Gatto 5, Tiberi 4, Gagliardi (L), Giusti, Pani, Crisanti. N.E. – Alessandretti, Paffarini. All. Gian Luca Ricci.
PERUGIA: Tosti 24, Cruciani Co. 14, Cruciani Cr. 13, Valentini 13, Puchaczewski 13, Cecato 3, Rocchi (L1), Chiavatti (L2). N.E. – Mearini, Di Mitri, Montachiarini, Pistocchi. All. Fabio Bovari.
Arbitri: Sandro Paolieri e Simone Fontini.
Bastia Umbra -NEL DERBY UMBRO della serie B1 femminile è la Edil Rossi Bastia a sorridere, ma ci vogliono cinque set prima di assegnare la posta in palio. Emozioni infinite in un Pala-Giontella gremito come non mai di sportivi accorsi a sostenere le contrapposte fazioni. La Gecom Security Spoleto combatte e mostra le sue qualità ma alla fine è costretta ad arrendersi. Sotto due ad uno nel conto set, e 4-8 nel tie-break, le biancoazzurre del presidente Fabio Rossi non si scompongono e ribaltano la situazione traendo la loro forza dalla difesa, una seconda linea impermeabile che ha neutralizzato le micidiali bocche da fuoco ospiti ed ha consentito alla regista Gatto di esprimere tutta la sua intelligenza tattica. La differenza vera, in effetti, è emersa in palleggio, dove le ‘edili’ hanno avuto maggior lucidità. La superiore incisività delle magliette nere in battuta (8 ace contro i 5 locali) e a muro (12 palle a terra contro 8), è stata annullata dal più alto numero di errori commessi (34 a 26). Una gara che sarebbe potuta terminare con qualsiasi punteggio ma che nel secondo e nel quarto parziale, terminanti con il minimo scarto, ha premiato prima una e poi l’altra rivale, non senza recriminazioni. Nella frazione decisiva i nervi saldi delle bastiole sono stati determinanti per ottenere il successo. Bastia Umbra resta quinta a due punti da zona play-off, Perugia è seconda a un punto dalla prima.

Lascia un commento