9.4 C
Bastia Umbra
7 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Corriere dell'Umbria

Costano saluta la 40esima sagra della porchetta

Ammainato nell’ultimo giorno dell’anno lo striscione che era posizionato proprio all’ingresso del paese

BASTIA UMBRA Martedì scorso, ultimo giorno dell’anno,a Costano ha avuto luogo l’ammainabandiera della 40esima edizione della Sagra della porchetta. Sistemato all’ingresso del paese, lo striscione ha ricordato per tutto il 2013 il fermento di un paese per l’entusiasmante e unico anniversario. “E’ stato un anno denso di accadimenti – si legge in una nota del presidente del gruppo giovanile di Costano, Antonietta Meschini -, a cominciare dalla scomparsa del “mitico” Francesco Sabatini, autentica colonna della nostra comunità. Comunità che ha dato il meglio di sé per la 40esima edizione della festa, celebrata con le bottiglie di Rubesco Lungarotti, una partecipata tavola rotonda, lo speciale tortello “quaranta” dello chef Enea Barbanera e, soprattutto,il grande entusiasmo di tutti i componenti del gruppo giovanile. Rimarranno sempre nei nostri occhi le migliaia di persone in visita nel nostro paese e,soprattutto, il fiume di gente che ha letteralmente preso d’assedio il chiosco per noi più importante, quello di “sua maestà la porchetta”.Un successo che ci ha riempito il cuore di gioia per un’edizione impegnativama soprattutto entusiasmante”.

Lascia un commento