10.1 C
Bastia Umbra
8 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Vetture elettriche, arriva la prima colonnina per la ricarica

Postazione_Rricarica_BoschIL TAGLIO DEL NASTRO NELLA SEDE DI CONSAUTO. L’OBIETTIVO E’ LO SVILUPPO GREEN

BASTIA UMBRA —E’ STATA INAUGURATA presso la sede di Consauto nella zona industriale di Bastia la prima colonnina per la ricarica di macchine elettriche, realizzata da aziende del Perugino tutte umbre. Non a caso si sceglie Bastia, sia per l’alto livello di industrializzazione, sia per la posizione centrale nella regione Umbria. Alla cerimonia, sabato, hanno partecipato rappresentanti dei comuni del comprensorio: il sindaco Ansideri (Bastia), il vice Antonio Lunghi (Assisi), il sindaco Verbena (Deruta) e in rappresentanza di Perugia l’assessore alle politiche energetiche Lorena Pesaresi.
TUTTI SI SONO DETTI CONVINTI che il futuro dell’auto sarà l’alimentazione elettrica. Il gruppo di imprese è guidato da Casartigiani Perugia e ne fanno parte il consorzio Consauto, Ime impianti srl e Vga, che è una società di ingegneria specializzata nella progettazione e nello sviluppo di sistemi e prototipi ad alto contenuto tecnologico. La colonnina inaugurata a Bastia è tutta “made in Italy”, sia in termini di applicazione che tecnologici e di design; è dotata di un sistema intelligente di controllo, che permette un facile utilizzo e tempi di ricarica di un’ora e mezza circa, oltre che di una pensilina fotovoltaica. È possibile effettuare il pagamento tramite una App smartphone o tramite sms per micro pagamenti o ancora con “grattini” che possono essere acquistati in tabaccheria. E’ la prima di una serie di iniziative che, secondo i promotori, presto saranno attivate nei principali centri della regione.

Lascia un commento