9.8 C
Bastia Umbra
3 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Recupero dell’ex Giontella, passa la variante

giontellaCONTRARI AL PROVVEDIMENTO LA SINISTRA E IL PD

BASTIA UMBRA —NON TUTTO è stato realizzato del programma quinquennale, molto c’è ancora da fare, ma l’amministrazione Ansideri che ha iniziato il suo mandato sciogliendo gli intricati nodi del piano di recupero dell’area ex Giontella, ora, alla fine del quinquennio amministrativo, sta completando la progettazione urbanistica di quest’area. Importante per il suo passato l’area ex Giontella (tabacchificio), per il presente (palazzo della salute) e per il futuro (scuola-istituto comprensivo e polo commerciale). Nel concitato consiglio comunale di giovedì a maggioranza, contraria la sinistra e il Pd, è stata approvata la variante che completa il piano di recupero. «Avrei voluto dare una risposta positiva alla demolizione della piscina Eden Rock, che fu scelta scellerata — ha detto l’assessore all’urbanistica Francesco Fratellini (foto) —. Posso tuttavia annunciare che, risolvendo i problemi tecnici e di compatibilità economica, viene fissata a 133mila metri cubi la capacità edificatoria di questa area, in cui sorgerà il nuovo istituto scolastico comprensivo. Inoltre, si consentirà all’Asl di realizzare nello stesso comparto la nuova Casa Famiglia, dando in tal modo risposte efficaci anche sul piano sociale».

Lascia un commento