12.7 C
Bastia Umbra
6 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Giornale dell'Umbria

Podismo – L’Invernalissima sfiora quota 2000 iscritti, al via anche la Salvatori

BASTIA Ha toccato quota 1800 il numero degli iscritti alla 36′ edizione dell’Invernalissima”, la gara internazionale su strada sulla distanza dei 21,097 km che partendo dal centro fieristico di Bastia Umbra toccherà i piedi di Assisi. Un vero e proprio record di presenze per la competizione organizzata, dal 1978, dal l’Aspa Bastia. Tra le donne ha già confermato la sua presenza la vincitrice della passata edizione, Paola Salvatori dell’Us Roma. Mentre ancora non lo hanno fatto i primi tre classificati maschili del 2012 rispettivamente: Julius Roto (Atletica Recanati), Nixon Segei (Athletic Terni), Mikhail Kulkov (Russia). Ci sarà, invece, Andrea Lucchetti della Tiferno Runners che lo scorso anno era stato il primo umbro a tagliare il traguardo giungendo ottavo. Il percorso della gara è uno tra i più suggestivi dell’Umbria. Si snoda ai piedi di Assisi in un luogo pieno di attrattive dal punto di vista storico, paesaggistico ed architettonico. Prevede l’attraversamento dei centri storici di BastiaUmbra, Santa Maria degli Angeli, Rivotorto di Assisi e aree agresti alle pendici di Assisi, da qui si potrà ammirare, da una distanza aerea di circa 300 metri la maestosità della basilica di San Francesco. Come già accaduto nelle ultime edizioni, l’ Aspa Bastia devolverà una quota dell’iscrizione per un atto di solidarietà. Quest’anno è stato deciso di sostenere l’ Angsa (Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici dell’Umbria).

Lascia un commento