13 C
Bastia Umbra
8 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Nuovo Prg,via libera della maggioranza alle linee guida

fratellLA MINORANZA LASCIA L’AULA. IL VICESINDACO FRATELLINI:«FUGA DALLE RESPONSABILITA’»

BASTIA UMBRA —LA SCELTA ‘aventiniana’ della minoranza di centrosinistra di uscire dall’aula non ha frenato l’adozione delle linee guida del Prg votate dalla maggioranza di centro destra. Il vicesindaco e assessore all’urbanistica Francesco Fratellini ha ribadito che la minoranza consiliare aveva avuto tutto il tempo per approfondire la pratica e, quindi, ‘Pd e soci’ più di una protesta hanno attuato ‘una fuga dalle responsabilità’. Le linee guida sono urgenti per consentire al gruppo dei tecnici urbanisti di mettere mano al nuovo piano regolatore che dovrà recepire i piani di recupero già approvati, che prevedono la costruzione di 430 mila metri cubi e insediamenti residenziali per 4mila abitanti. «Il Prg — sottolinea Fratellini — ha il compito primario di recepire le norme regionali sull’urbanistica e applicare una vera esemplificazione amministrativa».
«INOLTRE, attuare il principio di privilegiare gli interventi sul costruito. A questo scopo saranno fiscalmente premiati gli interventi di recupero edilizio funzionale e di efficienza energetica. Dovrà diventare un’utilità ogni investimento diretto e indiretto ad un uso razionale dell’energia».
E SULLA VIABILITÀ? «Si prevede il piano del traffico che — spiega l’assessore — dovrà valutare le previsioni del piano Astengo e aggiornarle secondo criteri di razionalità e fattibilità, per consentire quanto prima possibili interventi sulla viabilità urbana».
m.s.

Lascia un commento