12 C
Bastia Umbra
6 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra

Mercoledì a Bastia Umbra incontro pubblico sulla sicurezza stradale: presentazione del progetto “Noi Sicuri”

L’Amministrazione Comunale invita la cittadinanza, mercoledì 11 dicembre alle ore 21 presso la sala consiliare,  a partecipare all’incontro pubblico sul tema della sicurezza sulle strade urbane durante il quale  sarà presentato il progetto “condiviso” “Noi Sicuri”, quale risposta concreta alla problematica della sicurezza stradale nelle strade urbane.
Il Comune di Bastia Umbra  ha deciso di allinearsi agli oltre 250 comuni italiani che hanno già aderito al progetto “Noi Sicuri”, che prevede l’installazione di dissuasori di controllo della velocità chiamati “Velo Ok” unitamente all’attivazione di un processo di monitoraggio dei flussi veicolari e della velocità, con attività di informazione e sensibilizzazione dei cittadini.
L’Assessore Renzini ha precisato le motivazioni di questa scelta: “Abbiamo voluto questo sistema di deterrenza al precipuo fine di tutelare i pedoni e le fasce deboli, in particolare nel centro urbano dove il problema ha raggiunto livelli troppo elevati. Tengo a sottolineare che ci sta a cuore la sicurezza dei cittadini e non la sanzione dei medesimi; vogliamo un progetto che miri al raggiungimento di un comportamento più responsabile dei conducenti, al maggiore rispetto del codice della strada in termini di riduzione di velocità, osservanza della segnaletica, soprattutto con riferimento agli attraversamenti pedonali e, conseguentemente, alla diminuzione degli incidenti stradali”.
Su tutto il territorio comunale di Bastia Umbra saranno installati dodici dissuasori innovativi di colore blu, caratterizzati da una struttura più leggera in materiale plastico e, quindi, anche più sicuri in caso di urto accidentale. Pur collocati in un’unica direzione di marcia, potranno rilevare le infrazioni delle vetture che circolano in entrambe le direzioni, grazie ad un sensore in grado di catturarle. I dodici dissuasori saranno installati entro la fine dell’anno, mentre è previsto un loro incremento nel 2014.

09 /12/ 2013
Ufficio Stampa Comune di Bastia Umbra

Lascia un commento